banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

 

Pari e patta nel big-match della terza giornata di campionato di Eccellenza abruzzese.

Nel primo tempo la gara non tradisce le attese e dopo tre minuti Puglielli si rende subito pericoloso con un bel diagonale respinto dal portiere aquilano. La formazione del capoluogo di regione non tarda a replicare con due tiri da fuori a opera di Catalli (uno dei tanti ex della contesa) e Pellecchia.
In campo si vede tanta foga agonistica, grande pressing e buone trame di gioco, sicuramente una gara di un’altra categoria.
Al 25’ la contesa si sblocca grazie a un rigore perfetto calciato da Mariani. La gioia neroverde dura soltanto dodici minuti, è infatti il minuto 37 quando gli ospiti pervengono al pareggio con una pennellata su punizione di Pellecchia che con il sinistro trafigge Russo.
Il primo tempo si chiude con un bel diagonale di Fabrizi al 43’ deviato in angolo dal portiere rossoblù. Qualche scaramuccia di troppo in campo, segnale che la posta in palio è di notevole importanza.

Secondo tempo abbastanza soporifero, dominato dal caldo e dal massimo rispetto per l’avversario.
Prima e unica emozione al minuto 77 su azione di calcio d’angolo con un salvataggio sulla linea di Zanon dopo un colpo di testa di Consorte.

In definitiva un pareggio giusto che lascia invariate le distanze in classifica.
In serata vi forniremo il resoconto completo del match.

Condividi
Pin It