banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

 

Lo stadio Guido Angelini di Chieti, intitolato al Presidente medesimo che con il Chieti sfiorò il salto in serie B, è stato costruito nel 1969 nella parte bassa della città. Descrizione Dal vecchio stadio della Civitella, situato invece nel cuore di Chieti, si è passati ad un impianto di dimensioni maggiori e dotato di una pista di atletica delle più attrezzate della regione.

Lo stadio è situato in un centro sportivo nella zona di Santa Filomena dove sono presenti strutture coperte (vedi foto in nella pagina), recentemente costruite, per gli sport del volley, basket,calcio a cinque e pallamano, ed un campo in erba (vedi foto in nella pagina) che ospita sport come il rugby, il baseball e campo di allenamento per la squadra di calcio.

Lo stadio, recentemente ristrutturato, è formato da una tribuna coperta(vedi foto in nella pagina) , dalla nuova curva volpi inaugurata nel 2006 (vedi foto in nella pagina) rialzata che ospita i tifosi di casa, da una curva ospiti e dal settore distinti a due piani anch'esso recentemente ristrutturato. 

 

Capienza
La capienza dello stadio Angelini è omologata per poco più di 9.000 posti ma, dopo la costruzione della nuova curva Volpi, la capienza supera abbondantemente i 13.000. Lo stadio è dotato di una tribuna stampa (vedi foto in nella pagina) da 80 posti circa, un ampio parcheggio in tutti i settori, l'impianto di illuminazione omologato e i servizi pubblici.

Collegamenti
La stazione ferroviaria si torva a circa 1 km dall'impianto. I caselli autostradali: A25 (Roma-Chieti)uscita chieti scalo distanza circa 4 km e A24 (autostrada adriatica) uscita Chieti-Dragonara si trova a circa 7 km prendendo l'asse attrezzato direzione Chieti. Via aereo con scalo presso l'Aeroporto d'Abruzzo (ch) a circa 13km.

Condividi
Pin It