banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

E’ ineluttabile non parlare di un incontro di calcio, cioè tra i primi giocati, naturalmente, in amichevole del primo Chieti calcio appena fondato nel 1922. Infatti, ci incontrammo, in un’amichevole che si perde nel tempo (1922-23), come Unione Sportiva CHIETI  con presidente Carlo Massangioli e Forza e Coraggio Avezzano. I tornei all’epoca ebbero molta risonanza nel 1923  e a Castellammare Adriatica, allora non ancora unita a Piscaria situata sulla sponda destra del fiume Pescara. Il torneo si svolse nella spiaggia e vi parteciparono molto giocatori di serie superiore. Queste le notizie raccolte in varie documentazioni. Vinse la F. e C. Avezzano. 

Nel 1925 l’US CHIETI si chiamò U.S. Pippo Massangioli e continuò a rappresentare il calcio teatino fino al 1930, non incontrò mai la rappresentativa marsicana dell’AVEZZANO.

Intanto nel 1925 si formò un’altra società calcistica a Chieti che si chiamò Unione Sportiva Gloria, con diversi fondatori: Rocco Di Tizio, Giuseppe Zulli, Giovanni Esposito, Pasquale D’Angelo, Ettore Leccese, Ferino Carosella ed altri. Presidente=Carosella. DS=Di Tizio. Cassiere=Leccese. Consiglieri= Zulli, D’Angelo ed Esposito.

 

Dopo varie attività amichevoli e impegni negli altri sport quali atletica leggera e ciclismo, nel 1929 ricominciò la sua attività nel calcio e continuò nel 1930-31.

Quando nell’autunno 1931 scomparse la Massangioli, la squadra GLORIA rappresentò la città nel campionato di 2^ Divisione Abruzzo, appunto nel 1931-32.

Nella terza giornata l’incontro Gloria Chieti Marsica di Avezzano finì 7-1 con reti dei rosso-azzurri (allora la maglia della Gloria) di Santarelli (3), Ferrari (2), Tucci e Roccioletti 2°. Poi a Avezzano si pareggiò 1-1.

La classifica delle prime squadre: Abruzzo Pescara p. 16, L’Aquila p. 12, Gloria Chieti p. 12, Marsica Avezzano p. 7. Le squadre Pomilio di Francavilla e la Pro Italia di Pratola Peligna presero parte a questo torneo ma si ritirarono prima della fine e non vennero classificate.

Nel computo generale tra le due squadre scriveremo il ruolino degli incontri:

31 incontri compresi n. 5 di Coppa Italia, poi n. 6 amichevoli.

PAREGGI 5 (4 Fuori- 1 In Casa); SCONFITTE 9 (7 Fuori- 2 In Casa); VITTORIE 12 (10 In Casa-2 Fuori).

Non scriveremo tutti gli incontri ma qualcuna significativa e anche di Coppa Italia che non vengono quasi mai nominate. Noi lo faremo.

 

Tutto bene per l’Avezzano, la prima vittoria fuori casa con Il Chieti, l’altra si riferisce alla Coppa Italia, poi la vittoria, in casa propria la più sonante.

Campionato, Serie C 1947/48. C/Q.

3^gior. And. CHIETI-AVEZZANO 0-1, (giocata il 16-11-1947), 1947/48. Serie C/Q rete: Sion,

17^gior. Rit. AVEZZANO-CHIETI 4-1. 1947/48. C/Q. reti: Gerbi (A), Sion, 2 (A), Bettini (A), Fichera (C),

Classifica:

 

In questo campionato tutto viceversa, come vittoria fuori casa e per il Chieti una delle vittorie da record.

Campionato, Interregionale /H 1984-85. C/Q.

14^giorn.AVEZZANO-CHIETI 0-2. And. 1984/85. Interr/L. reti: Roma, Traini (R).  

14^giorn.CHIETI-AVEZZANO  7-1.  Rit.1984/85. Interr/L. reti: Fiaschi, 4 (C), Barbieri, 2 (C), Di Renzo N. (C).

 

Classifica:

Angizia Luco 41 (in Serie C2), Noicattaro 26, San Salvo 24, Avezzano 6 (retrocesse in Promozione).       CHIETI p.29

 

Ricorderemo, tra le altre, le ultime due partite giocate in serie C2 e alcune in Coppa Italia cioè:

COPPA  ITALIA 1995-96.

Primo turno (andata) (20 agosto AVEZZANO (Serie C2/C)-Chieti (Serie C1/B) 3-1 Tortora (A),

Pierleoni ( 2, A), Porro A. (C)   

 GIULIANOVA-TERAMO 1-1; 

Primo turno (ritorno) (30 agosto)CHIETI - Avezzano 1-0 (c.n. di Teramo) rete: Manganiello (C)

CHIETI: Martinelli, Pappalardo, Scognamiglio, Marcangeli, Paolone, Manganiello, Turchi, Porro A., Capocchiano (Altomonte 30’st), Tatomir (Bonelli 44’st), Chiappara. In panchina: 12. Santarelli, 13.Ficca 15.Gemmi.All. Balugani.Mancaniello Mario  Leader    Gruppo.      Gaini Mario Presidente

 

AVEZZANO: Lafuenti, Del Grosso, De Matteis, Gabriele, Arrigoni, Cerone, Cherubini (Wilson), Colasante, Grasso (Di Nicola) Pierleoni (Anselmi).In panchina: 12.Petrocco, 13.Abruzzo.All. Petrelli.       ARBITRO: Sciamanna di Asoli NOTE:Espulsi: Paolone e Altomonte (C), Ammoniti, Arrigoni, Cherubini, Cerone, Del Grosso e Colasante (A). Calci d’angolo 8-7 per l’Avezzano.

Un bel gol di Manganiello non è bastato al CHIETI per passare il turno. Poi dopo l’espulsione di Paolone e Altomonte ha complicato ancora le cose ed ha avuto buon gioco la difesa dell’Avezzano. Nell’Avezzano diversi ex:portiere Lafuenti, De Matteis, Gabriele  Grasso

Qualificato Avezzano.

 

COPPA  ITALIA 1996-97.

In questo torneo le due formazioni sono scambiate di Serie.

COPPA ITALIA: Viene deciso di ripristinar la formula che è stata adottata anni addietro (1993-94), 80 squadre divise in 16 gironi di 5 squadre. Vittoriafinale dell’Alzano Virescit.)

1° Turno (Andata a Sulmona) 24 agosto. CHIETI(Serie C2/C)-Avezzano(serie C1/B) 0-2. Colasante, Tortora.    TERAMO-Giulianova 0-0

1° Turno (Ritorno)28 agosto.AVEZZANO-CHIETI 3-0. Di Nicola (2), Manfredini.     Giulianova - Teramo 1-0. Qualificate Avezzano e Giulianova

 

COPPA  ITALIA 1997-98. Serie C2/C

10 Settembre-quarta giornata      AVEZZANO-Chieti  0-0;  Sora-TERAMO 2-0.   Ha riposato: GIULIANOVA.

CLASSIFICA: Sora e Chieti 7, AVEZZANO 5, GIULIANOVA 3, TERAMO 0

Qualificata Chieti ( per miglior differenza reti.)

 

 

CAMPIONATO 1997-98.

In questi incontri ritroviamo alcuni ex: nell’Avezzano l’allenatore-giocatore  Di Pucchio, Il portiere Lafuenti e Federico (uno dei DS.)

 

AVEZZANO-CHIETI 1-0.And. 1997/98. Sr C2/C.

12 OTTOBRE 1997- 7^Andata:Trapani-Benevento 1-1, Albanova-Frosinone 1-1, Crotone-Astrea 3-0, AVEZZANO-Chieti 1-0, Tricase-Bisceglie 0-2, Catania-Catanzaro 2-2, Sora-Juveterranova 1-0, Olbia-Castrovillari 1-1, Cavese-Marsala 0-4,

AVEZZANO-Chieti         1-0 (0-0)          Marcatore: Pecoraro (A) (1’st)

AVEZZANO: Lafuenti, Pecoraro (Giubilato 35’st), Manni, Zanotto, Cavataio, Perugini, Federico (Bozzetti 40’st), Montesanto, Di Nicola, Aiello, Farinelli (Pietrucci 15’st). In panchina: Petrocco, Cazzarò, Salvati, Meacci. All. Di Pucchio.  

CHIETI: Botticella, Bovio, Gardini (Rubino 30’st), Palazzini, Paradisi, Di Spirito, D’Elia, Berardi A, (De Bari 20’st), Di Matteo, Gabriele, Galassi (Turchi 22’st). In panchina: Pisano, Guardati, Madocci, Ronchetti.

All. Antonucci, Florimbi, Di Chiara. Albergo    Giuseppe   Presidente

ARBITRO: Bianchi di Prato.                   NOTE: spettatori  2.300 circa. Ammoniti: Cavataio (A), Di Matteo (C), Pecoraro (A), Gabriele (C), Di Spirito (C), Paradisi (C). Espulso: Palazzini (C). Angoli 3-2 per l’Avezzano

 

CHIETI-AVEZZANO  2-1.  Rit. 1997/98. Sr C2/C

8 MARZO 1998 - 7^ Ritorno:Benevento-Trapani  0-2, Juveterranova-Sora  3-0, Catanzaro-Catania 1-0, Marsala-Cavese  2-1, Castrovillari-Olbia  1-0, Astrea-Crotone  1-1, Bisceglie-Tricase  2-0, Chieti-AVEZZANO  2-1, Frosinone-Albanova  1-0,

Marcatori:  13 reti: Ambrosi (Cavese);  11 reti: Marulla (Castrovillari), Mosca (Trapani);  10 reti: Molino (Olbia), Tortora (Crotone);   9 reti: Campilongo (Frosinone); 8 reti:Sorce (Marsala); 7 reti: Di Matteo (Chieti);  6 reti:Pierantozzi (Olbia),

Chieti-AVEZZANO  2-1  (1-0)            Marcatori: Di Giovannantonio (2,C) (20’pt) (12’st), Marsich (A) (R,47’st).

CHIETI: Martire, Bovio, Gardini, D’Eustacchio, Paradisi, Berardi A: (Ronchetti 1’st), Turchi, Di Giovannantonio, Di Matteo (Laghi 6’st), Gabriele, D’Elia (Rubino 40’st). In panchina: Pisano, Di Spirito, Lapini, Palazzini. All. Stefano Di Chiara.

AVEZZANO: Lafuenti, Pecoraro (Federico 1’st), Manni, Pietrucci, Altamura, Zanotto, Di Nicola, Cazzarò, Marsich, Montesanto, Bellè (Pozzetti 1’st). In panchina: Petrocco, Gabrieli, Celli, Riccio, Salvati. All. Di Pucchio.                     ARBITRO: Rossi di Rimini.

NOTE: spettatori 2.000. Ammoniti: Ronchetti (C), Altamura, Federico e Montesanto (A). Espulso: Gabriele (A). Angoli 5-3 per il Chieti.

 

 

Scritto da Licio Esposito il 18 settembre 2015

Foto  in copertina squadra Campionato 1997-98 Serie C2/C

Condividi
Pin It