banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

Il Chieti vince anche a Senigallia la prima partita esterna della stagione e va in testa solitario in campionato, unica squadra a punteggio pieno. Ma più dei numeri, conta quello che gli uomini di Cotta hanno dimostrato una seconda volta: compattezza, sapienza tattica e carattere andando prima in vantaggio al 29’ con Spinelli e, una volta subito il pareggio al 64’, rimettendosi davanti dopo soli due minuti con Cesario. Anche stavolta perciò il Chieti ha fatto la partita, l’ha gestita soffrendo e alla fine l’ha fatta sua.

Un’identità dunque giovane, ma già chiara che fa ben sperare per il prosieguo del campionato, anch’esso troppo giovane per dire quali sono le reali forze in campo. Per avere un’ulteriore misura delle proprie possibilità, l’imberbe truppa neroverde vedrà arrivare domenica prossima al “Guido Angelini” la Sambenedettese che oggi ha perso 0-2 dal Cinthialbalonga. I rossoblu, che hanno allestito una rosa da primato, vorranno riscattarsi all’interno di una cornice storica e di pubblico capace di evitare antiche sfide.

Condividi
Pin It