banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

logo tifochieti

Buongiorno teatini e tifosi neroverdi e ben ritrovati a tutti. Non è abituale iniziare così una news o un comunicato. Visti i tempi e le circostanze però, sentiamo di rivolgerci a voi in questo modo. Noi amministratori di TifoChieti.com abbiamo il piacere di annunciarvi la riapertura del nostro muro. Abbiamo preso questa decisione pensando che il nostro forum storico possa essere uno spazio di evasione e condivisione, ma soprattutto di contatto tra tutti i tifosi neroverdi, soprattutto di quelli che vivono nelle zone più colpite dalla pandemia di Covid19. Crediamo che sentirci neroverdi ed uniti nella nostra comune passione possa essere una risorsa di umanità, spiritualità e speranza.

Abbiamo evocato spesso queste parole per il Chieti e Chieti quando nessuno avrebbe potuto immaginare quello che stiamo vivendo. E a qualcuno potranno sembrare anche esagerate proprio per la durezza del presente, ma siamo sicuri che non lo sono. Nessuno di noi, anche in un momento così, può dimenticare le gioie e i dolori che i nostri colori ci hanno dato perché riguardano i nostri ricordi, le emozioni che fanno sempre sobbalzare il cuore. Siamo sicuri che, riaprendo il muro, sentirete battere il Vecchio Cuore Neroverde ancora di fierezza e di vita, di voglia di combattere e ricominciare. Sono insegnamenti che da tifosi abbiamo preso molto bene, che ci aiutano ad affrontare il presente e ci darà una marcia in più quando tutto questo sarà finito.

Ci teniamo però a sottolineare alcuni concetti, con estrema chiarezza. Il muro è stato chiuso perché qualcuno dei partecipanti è andato sopra le righe, nonostante i nostri richiami al rispetto di alcune regole basilari. L’onorabilità, la suscettibilità delle persone non deve essere neppure sfiorata. Il muro è uno spazio di confronto tra le nostre opinioni sul Chieti Calcio e non deve superare questo ambito. Deve avere dunque un carattere informativo, di dialogo e anche di critica, ma mai di chiacchericcio e di offesa di chicchessia. Tali regole rimangono anzi diventeranno più stringenti perché il rispetto di esse è condizione essenziale per il mantenimento di questo spazio di espressione. Se non verranno rispettate, il muro tornerà ad essere chiuso.

Il muro riapre immediatamente, non conterrà i messaggi precedenti e, a differenza del passato, sarà visibile solo agli utenti registrati. Vogliamo che sia un nuovo inizio. Siamo certi di fare qualcosa di gradito a molti e di offrire, in questo modo, un segno di conforto a noi tutti. Ne abbiamo bisogno, così come abbiamo bisogno di sentirci uniti nella difficoltà per superarla così come noi tifosi del Chieti abbiamo sempre fatto: mai domi! Ce la faremo perché noi non molliamo mai! Forza Chieti, Forza Teate! Ce la faremo.

Condividi
Pin It