banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

Il Chieti regala, con due errori grossolani, il derby alla Vastese che con il minimo sforzo porta a casa i tre punti espugnando il comunale di Ortona per due reti a zero.
Chieti padrone del gioco nella prima fase del primo tempo che però non riesce a trovare lo spiraglio giusto per trovare la rete del vantaggio. Seconda parte del primo tempo con gli ospiti che crescono fino a trovare prima una traversa poi il vantaggio a inizio ripresa grazie alla papera del numero uno teatino che si lascia scivolare un pallone innocuo sotto le gambe. 
Chieti aggressivo che reagisce e sfiora il pari con Traini. Poi solo tanta confusione fino al raddoppio nel finale complice l'ennesima disattenzione della retroguardia teatina.
Finisce due a zero tra la delusione dei circa 650 spettatori presenti e l'esultanza dei pochi tifosi giunti dal basso teatino.
Chieti sempre più in zona play out che non riesce a svoltare un campionato diventato più difficile del previsto.

Condividi
Pin It