banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

In questo campionato di serie D, ci siamo ritrovati in tanti già incontrati negli anni 40’ nei vari tornei di Serie C-Misto-PROMOZIONE, voglio ricordarli:

Avezzano 1944-47-48-49; Castelfidardo (1949); Fano A.J.  (1940-42-45); Fermana (1946-47-48-49);Giulianova (1944-45-47); Jesina(1948); Recanatese/P.Recanati  (1945-46); Sambenedettese  (1940-45-46-47); Vis Pesaro (1940-42-45).

Intanto mi vorrei soffermare al 1940, cioè al primo campionato del Chieti. Il ruolino mi indica 22 incontri così ripartite per il Chieti:  in casa= 11;   fuori casa=  11. Vittorie.=11( n. 4 fuori casa)    Pareggiate.= 8  (n.5 fuori casa)   Sconfitte=2 (fuori casa)

Il Chieti venne ammesso alla Serie C per essere capoluogo di Provincia e per il suo passato sportivo, quattro gironi di 16 squadre, tre di 15 e uno di 14; le vincenti vengono divise in due gironi di quattro, le prime due di ogni girone vengono promosse. Nel girone F  a 14 squadre: prima a 16 squadre ma diventa a 14  per la rinuncia  del Gubbio   ed il ritiro della Sambenedettese.

La classifica :  Pescara 42, Ravenna 42, Interamnia Teramo 41, Forlì 37, Imolese 33, CHIETI 28, Lanciano 28, A.J.Fano 27, Libertas Rimini 25, Molinella 24,Forlimpopoli 21, Vis Pesaro 17, Ascoli 16, Baracca Lugo 2, Sambenedettese 6, Gubbio -

 Pescara ammesso alle finali per la promozione in Serie B.  Sambenedettese   ritirata alla 20ª giornata, valide per le altre squadre le gare dell'andata.  Sambenedettese e Gubbio retrocesse in Prima Divisione. Baracca Lugo tre punti penalizzazione per 3 rinunce.   Interamnia rinuncia alla Serie C 1941-42.

Il Pescara  con n.14 reti subite risultò la migliore difesa, Baracca Lugo con 94 reti subite la più debole difesa. Il Ravenna con 68 reti la più prolifica degli  attacchi,il Baracca Lugo con 9 reti la meno attiva(una sola vittoria- all’11^Andata Baracca-Ascoli 1-0,  ma una sconfitta strepitosa  alla 11^ritorno Forlì-Baracca 15-0).

Il Chieti (6°) finì con 36/36 tra reti attive e passive.

 

Andata:    1940-41. 

1^Gior  Ascoli Piceno-CHIETI  0-0,   2^Gior CHIETI-Molinella  2-0 reti: Pallotta,2,        3^Gior CHIETI-A. J. Fano (3-11-1940) 1-1 reti:  Pallotta,   4^Gior Rimini-CHIETI 3-3,     5^Gior CHIETI-Baracca Lugo  5-0,     6^Gior riposa Chieti       7^Gior CHIETI-Imolese  1-1,     8^Gior Forlì-CHIETI (15-12-40) 2-0,    

Gior CHIETI-Sambenedettese  2-4  (sospesa per neve) reti: Mascaretti, Rota.

9^Gior. CHIETI-Sambenedettese 3-0 (recuperata il 1°gennaio 1941-reti. Di Luzio G.(2) e Amedeo.

10^Gior PESCARA(All. Mario Pizziolo)-Chieti 3-0,    11^GiorCHIETI-Vis Pesaro  (5-01-41) 4-2,     12^Gior TERAMO-CHIETI  (12-1-41) 3-1  Pallotta (C),     13^Gior CHIETI-Ravenna   1-1,     14^Gior LANCIANO-CHIETI  2-0,       15^Gior CHIETI-Forlimpopoli   2-1.

 

Ritorno:   1940-41. 1^Gior CHIETI-Ascoli 2-1,   2^Gior Molinella-CHIETI  1-1,        3^Gior A. Juventus Fano -CHIETI  (9-3-1941) 1-1 reti: Rota,      4^Gior CHIETI-Rimini (16-3-41)  2-1,      5^Gior Baracca Lugo-CHIETI  0-0,      6^Gior riposa Chieti.    7^Gior Imolese-CHIETI  4-0,   8^Gior CHIETI-Forlì (13-4-41)   0-1 Di Luzio G,(C,aut),   9^Gior Sambenedettese-CHIETI  (la Sambenedettese si ritira dal campionato, non calcolata in classifica)     10^Gior Chieti-PESCARA 0-0.    

11^Gior Vis Pesaro-CHIETI  0-1,         12^Gior CHIETI-TERAMO  (11-5-41) 2-2 reti: Croce e G. Di Luzio (C).  13^Gior Ravenna-CHIETI  3-0,      14^GiorCHIETI-LANCIANO  4-1,  

15^Gior Forlimpopoli-CHIETI  2-0   

Vittorie   CHIETI.

  1. Vis Pesaro-CHIETI 0-1 And.1940/41. Sr C/F

11^ Giorn. Ritorno.Forlì Baracca-Forlì 15-0.   Sambenedettese Rimini- nd,  Pescara- Fano  2-1. Vis Pesaro – Chieti 0-1.   Teramo-Ascoli- 3-1.    Ravenna- Forlimpopoli- 4-2.  Lanciano -Molinella 3-0.  - Riposa: Imolese. 

Si presenta alla ribalt dell serie C il giocatore ROTA che in seguito vincerà una classifica dei marcatori di girone e la classifica generale del Chieti calcio che rimane tuttora imbattibile.

Squadra tipo: Tognotti (All), Presidente Nucci.: Necchi (Novelli),

Veronesi, D’Incecco(Dell’Elce), Di Clemente T. (Aiello), Bullini, Di Luzio G., Rota (Amedeo), Mascaretti(Melilla), Pallotta, Di Santo(D’Incecco), Sbaraglia(Fiocca). A disposizione per ordine presenze: Zafferri, Falzone, Angelini, Croce,  Mancinelli Silvio ,Tiriticco.

I  marcatori nel campionato : Di Luzio Guido 8, Pallotta Antonio 7, Veronesi 7, Rota Alfiero 5, Croce Aldo 4, Sbaraglia  Gildo 3, Amedeo Mario 1, Mascaretti Vero 1.

 

 

  1. Vis Pesaro-CHIETI 1-2.And.1980/81. Sr C2/B

10^Gior. And 30-11-1980: Vis Pesaro-CHIETI  1-2; Venezia-Civitanovese 0-1; Mira-Città Castello 2-0; Monselice-TERAMO 1-1; Anconitana-LANCIANO 1-1; Cattolica-Adriese  1-1; Pordenone-Osimana 2-1; Conegliano-Padova 1-1.

Vis Pesaro-CHIETI   1-2  (0-0)                Marcatori: Antignani (C)(48’),  Sassanelli (C)(49’), Spina (P)(85’).

PESARO: Cucchiarini, Pradarelli, Borchia, Battisodo, Triboletti, Mariotti (Federici 60’), Giovannetti , Oddo, Spina, Giampaolo (Antonelli 60’), Rincione.   In panchina: Bellagamba, Casellato, Lazzari. All. Becchetti.  .

CHIETI: Violini, De Canio, Berlanda, Orlando, Bertuolo, Fedi (Di Donato 89’), Lombardi, Sassanelli, Vitulano, Brunetti, Antignani. In panchina: Borghese, Parlato, Carpineta, De Juliis. All. Panzanato.                ARBITRO: Mellino di Crotone.

 

  1. Vis Pesaro-CHIETI 0-1.Rit.1990/91. Sr C2/C

14 APRILE 1991 (10^ RIT):Altamura-GIULIANOVA 1-0,Civitanovese-Fasano1-1,FRANCAVILLA-LANCIANO 0-1,Jesi-Riccione 1-0, Molfetta-Bisceglie 0-0,Rimini-Sambenedettese 0-0,TERAMO-Martina 3-0,Trani-VASTESE0-0, Vis Pesaro-CHIETI 0-1.

Vis Pesaro-CHIETI   0-1 (0-1)                                             Marcatore: Sgherri (C) (32’pt),

VIS PESARO: Riccetelli, Paolone, Bevanati (Albini), Bonvini(Zappasodi), Mosconi, Zoratto, Badalotti, Tardini, Pazzaglia, Secci, Calamai In panchina: Tonelli, Olive, Galli. All. Mei.

CHIETI: Marigo, Consorti, Feola (41’st, Colazzilli), Picconi, De Amicis G., Morganti, Pallanch, Cavezzi, Pagliari II°, Presicci, Sgherri. In panchina: Corneli, Bellandrini, Simeoni, Leone.All. Volpi.

ARBITRO: Scarcelli di Cosenza.                                                         NOTE: Espulsione: Zoratto (VP).

L’imbattibilità del campo del Pesaro é caduta dopo circa un anno ad opera di una squadra, il CHIETI; che ha brillato per la sua tecnica e compattezza. Un gol di Sgherri chiude l’incontro, malgrado la rabbiosa reazione del Vis Pesaro che ,pur perdendo alcune occasioni, non evita la sconfitta.Sono avvenuti alcuni disordini alla fine della partita con il fermo di alcuni tifosi.Ora ha 5 punti di vantaggio sulla Samb e 7 sul Teramo.

 

  1. Vis Pesaro 1898-CHIETI 3-4.Rit: 2014-15-Serie D/ F

Ritorno: 22/03/15 (10 Giornata). Almajuventus Fano-Civitanovese.   Castelfidardo-S.Nicolo  2-2. Celano -Termoli 3-1. Chieti-Vis Pesaro 2-2.    Giulianova –Jesina   3-2. Maceratese – Campobasso   3-0.

 Agnonese-Amiternina  0-2.  Recanatese-Matelica   0-0.  Sambenedettese –Fermana   4-0.

CHIETI – VIS PESARO 2-2.  Reti: 35’ Corvino (CH); 39’ Bugaro rig. (VP); 49’Bugaro rig. (VP); 63’ Esposito (CH)

CHIETI: Placidi; Sbardella, Cucinotta, Rapino, Giron; Perfetti, Vitale, Prinari; Orlando, Corvino, Esposito. A disp: Schina, Di Pentima, Gimmarino, Napoli, Di Lallo, Navarro, Carlini, Di Rosa, Lorenzoni, Zuccarini. All. Ronci
VIS PESARO (4-4-1-1): Teodorani; Fabbri, Vagnini, Brighi, G.Dominici; Bartolucci, Rossoni, Granaiola, Bugaro; Rossi; Evacuo. A disp.: Osso, E.Dominici, Pangrazi, Mei, Torelli, Rossini, Pensalfine, Cobaj, Vita, Filippucci. All. Bonvini
ARBITRO: Copat di Pordenone.

I  neroverdi pareggiano ancora contro una squadra non irresistibile, con un striscia negativa che si articola in cinque giornate.



 

Sconfitte CHIETI.

  1. 11 Vis Pesaro-CHIETI 4-1  Rit. 1945/46. Serie C

Chieti: Mornese, Pinti, Tiriticco, Di Renzo, Pollastri, Lupo, Rota, Piacentini, Malinverni, Di Luzio I, Pietrangeli. All. Antonio MORETTI.

Vis Sauro Pesaro: Copponi, Ferri, Di Giorgio, Cecchini, Rossi, Casadio ,Ghirlanda I, Bedosti, Pepe, Ghirlanda II, Ballabeni. All. Armando GASPEROTTO.

 

  1. ª Vis Pesaro-CHIETI 3-1.And.2004/05.Sr C1/B.

21 Novembre 2004 (11^ AND): Avellino-Martina 3-0, Benevento-Reggiana 0-0, Cittadella-TERAMO 0-1, Foggia-Rimini 0-1, Fermana-Padova 1-1, GIULIANOVA-Spal 0-2, LANCIANO-Sora 2-1, Napoli-Samb 2-1, Vis Pesaro-CHIETI 3-1.

Vis Pesaro-CHIETI 3-1 (2-0).  Marcatori:Zappella (P) (20’pt), Gaeta (P) (23’st), Mazzeo (P) (23’st), Guariniello (C) (R, 35’st) 

VIS PESARO: Ginestra, Caselli, Bonura, Olivetti. Zappella, Serafini, Mazzoli, Carloto, Croce (Mazzeo 32’pt), Cazzola(Vargiù 45’pt), Gaeta (Mancino 11’st).In panchina: Spitoni, Balleello, Pinto fraga, Cacciaglia. All. Piccioni.

CHIETI: Ciaramellano, Minardi(Sanna 21’pt), Lacrimini, Di Cecco, Romito, Bonfanti, Terrevoli, Biagianti(Camillini 16’st), Guariniello, Rajcic, Tacchi(Di Vito 10’st).In panchina: Sciarrone, Di Bari, Acciai, Lambertini. All. Donati.

ARBITRO:Caristia di Siracusa.

NOTE. Spettatori 650 circa.  Ammoniti: Biagianti (C), Vargiù (VP).Espulsioni: Mazzeo(VP). Angoli 3-1 per il CHIETI.

 

Nella locandina partita del campionato Serie C –Lega Centro-Sud, 1945-46 alla Civitella

Scritto da  Licio  Esposito venerdì  9 ottobre  2015

Condividi
Pin It