banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

Con una rete nei minuti di recupero, il Capistrello porta a casa tre punti insperati alla vigilia al cospetto di un Chieti pericoloso si ma mai capace di dominare la partita.

Primo tempo che ha visto le squadre giocare alla pari ma il Chieti sciupsre, per la seconda volta in due partite, l'occasione di segnare su calcio di rigore. Dal dischetto Miccichè tira la sinistra del portiere Ma la palla esce di poco.

Nella ripresa il Chieti costruisce palle gol ma non riesce a finalizzare per l' imprecisione dei proprii attaccanti.

Neroverdi che attaccano ma non danno mai l''impressione di poter schiacciare l'avversario che, nei minuti finali, ha il merito di crederci e trovare il gol partita tra l'incredulita del pubblico sugli spalti.

Qualcosa in questa squadra non gira come dovrebbe. Il Chieti, costruito per stravincere, non riesce a dominare e costruire un gioco convincente neppure contro avversari sulla carta abbordabili. Le prime avvisaglie sette giorni fa contro il Pontevomano e oggi la conferma.

Qualcosa è sicuramente da rivedere a partire dalla cattiveria che a questa squadra sembra mancare.

A fine partita applausi sotto la curva ma rabbia e delusione perché non si possono perdere partite come quella di oggi.

CHIETI-Capistrello 0-1

Spettatori: 600 circa

La tribuna dello stadio Guido Angelini di Chieti.

 

Condividi
Pin It