banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva
"Sono molto felice per il mio passaggio al Chieti. La società mi ha cercato la scorsa estate e poi anche a primavera, ma per varie ragioni non se n'è fatto nulla. Adesso per fortuna l'accordo è stato raggiunto e dovrei firmare la prossima settimana. Aspetto la chiamata del mio procuratore, Cicchetti". Parole di Geronimo Viscovich, centrocampista di piede sinistro, argentino nato a Maria Susana, centro della provincia di Santa Fé, il 20 maggio 1987. Calciatore globetrotter, inizi di carriera in Argentina, poi lo sbarco in Europa dove ha girato molto (Bosnia. Croazia, terra di origine dei genitori, Polonia) e infine l'approdo in Italia scovato da quell'Olimpia Agnonese che è stata la squadra rivelazione del girone F di serie D nel 2019/20 e ne sa qualcosa - ahinoi - il Chieti che contro i molisani a Pineto si salvò per il rotto della cuffia (0-0) mentre al ritorno subì una sconfitta umiliante (5-0). "Ricordo bene quelle partite, le ho disputate entrambe. Sono annate che vanno male e non c'è niente da fare per invertire la tendenza". Da Agnone, i trasferimenti ad Avezzano e quindi all'Afragolese dove ha concluso la scorsa stagione. "Anche qui piazza importante, grandi ambizioni e ci siamo ritrovati a lottare per la salvezza che per fortuna è arrivata sia pure col fiatone". Tu sei un mancino, quale ruolo prediligi? "Io mi ritengo un play,  ma ho giocato anche come quinto di fascia sinistra". Ideale per il 3-5-2 del tuo prossimo allenatore, Alessandro Lucarelli. "Sono cose che vedremo con calma". Hai detto che sei da tempo nel mirino del Chieti. "Sì, per due volte la società mi ha cercato. Il terzo tentativo mi sembra abbia dato esito positivo. Firmerò nei prossimi giorni e spero di ripagare tanta fiducia. Il Chieti ha dimostrato grande stima nei miei confronti, perciò l'impegno sarà massimo". E questo nome, Geronimo, com'è che te l'hanno dato? "Per essere originali. Ma prima ero il solo ad averlo, adesso è piuttosto diffuso". Preparati ad essere il gran capo del Chieti.

FB IMG 1626637960651

 
Condividi
Pin It