Stampa
Categoria: Storie neroverdi
Visite: 1811

Gent.mo sig. Licio

Nel  frattempo mi  preme segnalarLe il commento di Paolo Pavese, autore del gol    del 3-0 immortalato nella foto dell’articolo su Chieti-Matera e viceversa, che  ci scrive sulla pagina facebook "Bei ricordi, questo è il mio gol". Gli abbiamo  risposto così: "Gol del 3-0 in Matera-Chieti    4-0 del 22/4/1979.

Dalla   Gazzetta del Mezzogiorno: "Morello dalla tre-quarti fionda verso Raffaele il  quale indirizza a Picat Re, perfetto appoggio di testa per Pavese che dal   dischetto del rigore anticipa l'uscita di Di Carlo." Quel giorno il Catania perse a Barletta, il Pisa perse in casa contro il Livorno e il Matera balzò in  testa alla classifica della serie C1 a 7 giornate dal termine: giornata

memorabile!"

Cordialità. Nicola

 

Le inoltro la continuazione del dialogo sulla nostra pagina facebook. Premetto  che Pavese (che da allenatore è stato per molti anni vice di De Canio.  Paolo  Pavese  è originario di un centro della provincia di Matera, Ferrandina, e che  evidentemente il Chieti prima della partita di Matera alloggiava all'hotel  degli Ulivi che si trova proprio a Ferrandina. 

Un nostro lettore  ferrandinese  nonchè  amico di Pavese scrive: "Ciao Paolo....quel giorno all'Hotel degli Ulivi  mi  imboscai nel pulmann del Chieti

e per farmi entrare senza pagare mi fecero scendere con uno zaino del Chieti.... all'ingresso degli spogliatoi la prima persona che incontrai fosti tu....chissà  se ti ricordi Emoticon wink "  Pavese quindi gli risponde: "Ahahahah Vincè, come non ricordare quel momento  di imbarazzante sorpresa nel vederti con lo zaino del Chieti."

 

Simpatici aneddoti e racconti di chi c'era che ci fanno piacere e ci incoraggiano ad andare avanti nelle nostre ricerche.

Cordialità Nicola

 

 

Carissimo sig. Nicola,

è molto interessante rievocare personaggi sportivi che hanno fatto la storia delle squadre.Sono naturalmente cambiate molte cose,specialmente per l’anno    successivo  per le due squadre. Il Matera gioca in serie B ed il Chieti sempre in serie C1.

Ma i destini calcistici, per quell’anno del 1979-80 furono

decisamente negativi perché entrambe retrocedettero  nei rispettivi  campionati  di competenza cioè in serie C1 di Matera, con Parma, Ternana e Sambenedettese   mentre il Chieti va in Serie C2 con Anconitana, Montevarchi e Teramo.

Il giocatore Pavese, che segnò uno delle quattro reti al Chieti e che si riconosce nella presentazione delle partite tra le due società, potrà almeno  vedere nella foto in copertina, una delle reti. La difesa del Chieti di allora  nel 1978-79  così composta: Di Carlo Dino, Rossi, Di Brino, Nuti, Bertuolo,

Riccardino, Berlanda, fu completamente cambiata con lo stesso allenatore Volpi.

Infatti  nel successivo campionato si presentò in:  Marigo, Mattolini, De Canio, Cavallari, Bertuolo, Di Donato. La società nero verde presentò gli ex  materani De Canio e Sassanelli.

 

Il giocatore  centrocampista  Paolo Pavese classe 1957, esordio in serie B nell’ottobre 1979 in Monza-Matera 2-0, cominciò la sua carriera nel 1975 nel  Ferrandina e poi passò al Matera dal 1976 al 1984  nelle varie serie C ,C1 e C2  per passare poi al Potenza, Bisceglie e Pisticci. Continuò  a calcare i campi  come allenatore  dal 1993 ai giorni nostri, mano a mano e nell’ambito tecnico  delle squadre da Ferrandina, Carpi, Napoli poi Siena  ed altre sino al Genoa e  Catania.

Ci piace parlare d un personaggio calcistico come Pavese che si appassiona ancora  al gioco del calcio e ricordando avvenimenti che riguardano la posizione del giocatore in campo.

In serie B la sua presenza è stata in 16 partite senza segnature. In coppa Italia Girone 5 non si qualificò, vinse la Lazio.Questa una delle formazioni: Casiraghi, Generoso, De Canio, Bussalino, Imborgia, Gambini (70’ Boggia), Cichetti, Pavese(75’ Sassanelli), Aprile, Morello, Florio. Allenatore= Di Benedetto.

Caro sig. Salerno, credo che parlare di giocatori di altra epoca passati ed ora con altri incarichi nell’ambito di questo sport, cerchiamo di descrivere il calcio che a noi piace. Raccontare episodi e impressioni e credo che su questo   condivide.

 

 

La locandina presenta la rete di Pavese in  Matera-Chieti 1978-79 Serie C1.   Scritto da Licio  Esposito   il 15 novembre   201