banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

Gent.mo sig. Licio

Nel  frattempo mi  preme segnalarLe il commento di Paolo Pavese, autore del gol    del 3-0 immortalato nella foto dell’articolo su Chieti-Matera e viceversa, che  ci scrive sulla pagina facebook "Bei ricordi, questo è il mio gol". Gli abbiamo  risposto così: "Gol del 3-0 in Matera-Chieti    4-0 del 22/4/1979.

Dalla   Gazzetta del Mezzogiorno: "Morello dalla tre-quarti fionda verso Raffaele il  quale indirizza a Picat Re, perfetto appoggio di testa per Pavese che dal   dischetto del rigore anticipa l'uscita di Di Carlo." Quel giorno il Catania perse a Barletta, il Pisa perse in casa contro il Livorno e il Matera balzò in  testa alla classifica della serie C1 a 7 giornate dal termine: giornata

memorabile!"

Cordialità. Nicola

 

Le inoltro la continuazione del dialogo sulla nostra pagina facebook. Premetto  che Pavese (che da allenatore è stato per molti anni vice di De Canio.  Paolo  Pavese  è originario di un centro della provincia di Matera, Ferrandina, e che  evidentemente il Chieti prima della partita di Matera alloggiava all'hotel  degli Ulivi che si trova proprio a Ferrandina. 

Un nostro lettore  ferrandinese  nonchè  amico di Pavese scrive: "Ciao Paolo....quel giorno all'Hotel degli Ulivi  mi  imboscai nel pulmann del Chieti

e per farmi entrare senza pagare mi fecero scendere con uno zaino del Chieti.... all'ingresso degli spogliatoi la prima persona che incontrai fosti tu....chissà  se ti ricordi Emoticon wink "  Pavese quindi gli risponde: "Ahahahah Vincè, come non ricordare quel momento  di imbarazzante sorpresa nel vederti con lo zaino del Chieti."

 

Simpatici aneddoti e racconti di chi c'era che ci fanno piacere e ci incoraggiano ad andare avanti nelle nostre ricerche.

Cordialità Nicola

 

 

Carissimo sig. Nicola,

è molto interessante rievocare personaggi sportivi che hanno fatto la storia delle squadre.Sono naturalmente cambiate molte cose,specialmente per l’anno    successivo  per le due squadre. Il Matera gioca in serie B ed il Chieti sempre in serie C1.

Ma i destini calcistici, per quell’anno del 1979-80 furono

decisamente negativi perché entrambe retrocedettero  nei rispettivi  campionati  di competenza cioè in serie C1 di Matera, con Parma, Ternana e Sambenedettese   mentre il Chieti va in Serie C2 con Anconitana, Montevarchi e Teramo.

Il giocatore Pavese, che segnò uno delle quattro reti al Chieti e che si riconosce nella presentazione delle partite tra le due società, potrà almeno  vedere nella foto in copertina, una delle reti. La difesa del Chieti di allora  nel 1978-79  così composta: Di Carlo Dino, Rossi, Di Brino, Nuti, Bertuolo,

Riccardino, Berlanda, fu completamente cambiata con lo stesso allenatore Volpi.

Infatti  nel successivo campionato si presentò in:  Marigo, Mattolini, De Canio, Cavallari, Bertuolo, Di Donato. La società nero verde presentò gli ex  materani De Canio e Sassanelli.

 

Il giocatore  centrocampista  Paolo Pavese classe 1957, esordio in serie B nell’ottobre 1979 in Monza-Matera 2-0, cominciò la sua carriera nel 1975 nel  Ferrandina e poi passò al Matera dal 1976 al 1984  nelle varie serie C ,C1 e C2  per passare poi al Potenza, Bisceglie e Pisticci. Continuò  a calcare i campi  come allenatore  dal 1993 ai giorni nostri, mano a mano e nell’ambito tecnico  delle squadre da Ferrandina, Carpi, Napoli poi Siena  ed altre sino al Genoa e  Catania.

Ci piace parlare d un personaggio calcistico come Pavese che si appassiona ancora  al gioco del calcio e ricordando avvenimenti che riguardano la posizione del giocatore in campo.

In serie B la sua presenza è stata in 16 partite senza segnature. In coppa Italia Girone 5 non si qualificò, vinse la Lazio.Questa una delle formazioni: Casiraghi, Generoso, De Canio, Bussalino, Imborgia, Gambini (70’ Boggia), Cichetti, Pavese(75’ Sassanelli), Aprile, Morello, Florio. Allenatore= Di Benedetto.

Caro sig. Salerno, credo che parlare di giocatori di altra epoca passati ed ora con altri incarichi nell’ambito di questo sport, cerchiamo di descrivere il calcio che a noi piace. Raccontare episodi e impressioni e credo che su questo   condivide.

 

 

La locandina presenta la rete di Pavese in  Matera-Chieti 1978-79 Serie C1.   Scritto da Licio  Esposito   il 15 novembre   201

Condividi
Pin It