banner torneo 1x2bis
banner new forum banner new WEBCHANNEL banner new STORIA banner new curva

Per il Chieti è buio pesto. Tre sconfitte e classifica che piange. Disco rosso anche a Montesilvano contro la locale formazione che mai ha sofferto il gioco dei neroverdi. 

Un Chieti in confusione con scelte probabilmente da rivedere e una panchina che non è piu una certezza. Grande delusione per la tifoseria che dopo una retrocessione dolorosa quanto inattesa mai avrebbe immaginato un campionato così deludente almeno in questa prima parte. 

Primo tempo senza grosse emozioni con i locali che trovano la rete del vantaggio nei minuti finali. Ti aspetti un Chieti diverso nella ripresa e invece dopo dieci minuti arriva il raddoppio dagli undici metri. Il Chieti non riesce a reagire ma trova la rete di De Fabritiis che riaccende una fiammella spenta su contropiede al 95' di Petito.

Chieti staccatissimo dalla vetta con L'Aquila e Avezzano che fanno il loro dovere a differenza di un Chieti davvero in grossa difficoltà.

La tribuna dello stadio Guido Angelini di Chieti.

Condividi
Pin It