In primo piano


lenostrerubriche

Era l'ultimo difficile scoglio per la formazione di mister Aielli ma la marea neroverde non ha avuto scrupoli conquistando l'ennesimo trionfo tra le mura amiche contro la quarta forza del campionato.

Partita mai in discussione che ha visto i neroverdi meritare ampiamente i tre punti con un gol per tempo. Prima Catalli e a chiudere Lalli regalano l'ottava vittoria consecutiva e permettono all'undici del presidente Trevisan di mantenere a più nove il vantaggio in classifica sullo Spoltore.

Solo applausi del pubblico presente sugli spalti per il Chieti dei record in attesa dell'ultima partita del girone di andata prima della pausa natalizia.