user_mobilelogo

webchannelfisso

(di Licio Esposito)

 PREAMBOLO:

Con la veste nuova  di questa rubrica, per far  conoscere meglio  i protagonisti del Chieti calcio si cercherà di presentare alcuni personaggi che  finora  non erano stati citati, come protagonisti, cioè i presidenti e gli allenatori della squadra-

Continueremo nel raccontare la vita calcistica di tutti gli attori della storia e sicuramente si conosceranno  meglio nell’arco degli anni.

Senza fare della retorica e con lo sguardo al solo lato sportivo cioè a quello che ci interessa. Il mio intendimento è di commentare un’Era calcistica abbastanza importante per il calcio teatino e vuole essere solo una conoscenza solamente sportiva di tutti gli avvenimenti. Cominciamo dal 1997-98, Serie C2  anno in cui dopo la fine dell’Era Mancaniello-presidente Gaini, il Chieti passò al Presidente Giuseppe Albergo nel girone C centro-sud con squadre retrocesse dalla Serie C1 (Avezzano, Sora e Trapani) e dalla serie C2 (Casal di Principe, Benevento, Bisceglie, Castrovillari, Catanzaro, Catania, Frosinone, Marsala, Juve Gela, Olbia) e le altre dalla serie D (Astrea, Cavese, Crotone, Tricase).

Gli allenatori a disposizione furono tre(Antonucci, Florimbi e Di Chiara Stefano), i giocatori ben 45 e di questi 7 furono a disposizione. Alla fine del torneo la squadra andò ai play-out e all’ultima partita perse a Gela per una sfortunata autorete di Paradisi al 40’ della ripresa. Una vera sfortuna, bisogna dirlo, e la Juve Terranova rimase in Serie C2 per il miglior piazzamento di campionato (infatti, il Chieti 33p. e Juve 35p)..

A questo punto devo soffermarmi, perché  nel periodo maggio-giugno 1998 ed anche prima, avevo deciso di raccogliere tutte le notizie sulla storia del Chieti e cominciare non solo ad arricchire ciò che era stato già fatto ma seguitare  a scrivere quello che sarebbe avvenuto nel futuro.  In questo senso mi ero già messo in contatto con il Chieti Calcio e devo dare atto alla segretaria sig.na Cinzia Valloreia (se mi legge, saluto cordialmente e con molto affetto) e che mi ha istradato con le sue notizie ed anche come regolarmi, mi ha anche aiutato ed incoraggiato a questo mio progetto. Infatti, se oggi la mia storia sul Chieti è abbastanza completa nella sua interezza, è anche per opera di Cinzia Valloreia.

Ecco allora raccontare che nel periodo verso maggio-giugno 1998 ero a Chieti e feci visita allo stadio e salutare di persona la sig.na Valloreia dopo tante telefonate che avevo fatto. Approfittai per visitare la sede della società allo Stadio e le pareti presentavano grosse foto della squadra con i giocatori. La porta di un ufficio era aperta ed io chiesi ad una sig.ra seduta della Valloreia, la persona seduta appena mi vide e sentì la mia voce disse: Lei è il sig Esposito! Finalmente ci presentammo di persona e si parlò  di tante cose calcistiche Le dissi che era la prima volta che visitavo la sede del Chieti calcio di quegli anni ed ero abbastanza emozionato. Ero capitato dopo qualche giorno la trasferta (7 giugno) a Gela, la retrocessione fu l’argomento  ed anche si parlò delle voci sulla crisi che stava gravando sulla società.

Comunque la mia visita  finì con un arrivederci molto breve e dandoci un arrivederci per  la fine di agosto-primi di settembre, perché dovevo ritornare per un avvenimento di carattere familiare.

Intanto i miei contatti telefonici con la società, tramite la sig.na Valloreia, erano  frequenti e si accennava a possibili cordate per rilevare la società ed anche a eventuali ripescaggi, ma il tutto era ancora molto aleatorio.

Sennonché il 30 luglio una notizia:  

Dal Televideo  RAI 1-RAI”     pagina 204      di Giovedì   30 luglio  17.23.50

“Il Palermo ripescato in Sr C1. Ischia (C1), AVEZZANO e Bisceglie (C2) sono state escluse dai campionati di Sr C. L’ha deciso il  Consiglio federale  che ha ufficializzato i quadri del prossimo campionato, Il Palermo riconquista la  C1, CHIETI, Tempio, Sassuolo ammessi alla C2. Fidejussione falsa: FIGC denuncia l’Ischia. Servivano tre squadre per la C2. Così sono state ripescate Tempio, CHIETI e Sassuolo. CHIETI, Sassuolo e Tempio raccontano come preparano la loro C2. “

Sempre la stessa giornata, una conferma:  Dal televideo   canale 5- Rete quattro- Italia 1 p. 235     Mediavideo  Gi 30 Lu 18:53:20: “ Il  consiglio federale riunitosi a Roma, ha  deciso di ripescare il Palermo (C1), Tempio, Sassuolo e CHIETI (C2).”

Naturalmente telefonai in Società, ma si aspettava la notizia in via ufficiale.

Primi di agosto. Il nuovo presidente Antonio Buccilli, che ha rilevato la società da pochi giorni dopo che ben 5 cordate  non erano riuscite a chiudere la trattativa, si è ritrovato con una promozione d’ufficio.

Dal televideo Rai 1- Rai 2    p. 212      di Lu 10 AGO      20:31

I campionati 1998-99 di C1 e C2 partono entrambi il 6 settembre, la prima fase terminerà il 16 maggio 1999.

Il nuovo presidente ovviamente è soddisfatto:<<Il ripescaggio è il riconoscimento gratificante per l’intera città. Ora il compito più importante spetta a me, al tecnico Bruno Pace e al d.s. Vittorio Galigani, di fare una formazione competitiva>>.

Come promesso, ero a Chieti, Stadio “Angelini” il giorno 26 agosto di mattina. Dopo aver salutato la Villoreia, esordii subito dicendo: Forse sono stato un portafortuna, il Chieti è stato ripescato e può giocare in Serie C2. Mi presentò al prof.Luigi D’Amario(Direttore Sportivo), lì presente, al quale dopo avergli esposto cosa intendevo fare, mi rispose che c’era già un libro sul calcio Chieti di Rocco Di Tizio. Gli risposi che sapevo tutto e che già mi ero messo in contatto con il figlio Gino, noto giornalista del “Corriere dello sport” che oltre a  procurarmi il libro del padre, mi aveva messo a disposizione tutto ciò che mi occorreva, come notizie. Aggiunsi che il libro in questione trattava sino al 1986-87 e intendevo non solo scrivere sui prossimi campionati, ma lo scopo era quello di andare anche oltre e trovare ancora notizie su tutta la storia del Chieti. .

Poi uscendo sullo spiazzo e vedendo un pullman con giocatori in partenza, chiesi chi fossero e mi rispose  che era la nuova squadra del Chieti in partenza per Roma Borghesiana per la partita di Coppa Italia contro il Lodigiani Roma (In serie C1). In pratica la prima partita di esordio della squadra.

La domenica 30 agosto altra partita di Coppa Italia contro l’Astrea ed io, rimanendo in zona, andai allo Stadio  anche per la nuova formazione che doveva affrontare la Serie C2 appena riavuta.

Il 5 settembre la partita Chieti-Sora era di esordio nel campionato di Serie C2, con una nuova dirigenza societaria ed io andai. Quando lessi la formazione del Sora mi colpì il nome di Capparella. Al mio vicino di tribuna dissi che l’avevo visto giocare con il Varese e nella zona destra del campo. Era un’ala destra di un tempo, molto pericoloso ma anche bravo. Infatti giocò bene ma, per fortuna del Chieti, sbagliò un calcio di rigore parato dall’allora portiere Musarra. La squadra cominciò la sua avventura in Serie C2.

Poi rividi Musarra nell’intervista che gli feci a Varese allo Stadio “Ossola” di Varese

                                          

INTERVISTA:

Incontro con  Musarra  e   Carillo, dopo Varese-Cesena  del 30 marzo 2003. Ho aspettato i giocatori all’uscita degli spogliatoi e nelle vicinanze del pulmann parcheggiato all’interno dello stadio.Musarra(nell’occasione in panchina)lo conoscevo attraverso le foto con capelli lunghi.Invece si è presentato abbastanza pelato.E’ rimasto contento di parlare con uno di Chieti dicendosi soddisfattissimo della sua esperienza che avrebbe anche  voluto continuare, ma la sua professione era così. Contento della sua residenza a Francavilla, elogiando il pubblico  molto affettuoso specie nei suoi confronti. Sono stati momenti veramente felici che hanno arricchito la sua esperienza e professionalità. Poi è arrivato Carillo (allenatore in 2^) al quale ho  chiesto perché era stato espulso insieme all’allenatore Iachini. “Ho detto solo qualche parola per fargli notare una irregolarità”.Si è detto molto soddisfatto dell’esperienza sia come giocatore che come aiuto allenatore augurava alla squadra teatina le migliori fortune.Alla mia domanda sul Cesana, mi ha risposto di augurarsi di arrivare ai Play-off e dopo giocarsela. Poi ci siamo salutati con la speranza, playoff a parte, di ritrovarsi a Varese l’anno prossimo.

NOTA AUTORE:  Purtroppo non andò bene al Cesena perché perse la qualificazione alla finale Playoff(Pisa-Cesena 1-0 e Cesena-Pisa 1-1). Nella prima partita grande disordine in campo e fuori. Ammoniti parecchi giocatori. Nella partita a Cesena(1-1)ancora disordini anche fuori campo con intervento di moltissimi agenti.

Musarra Francesco, portiere, (5-2-66,Portogruaro-Venezia).

Serie B,1983-84-85-86-87-88,Sambenedettese(Primavera) (14°) (11°) (14°) (15°).   Ha giocato con Di Fabio(Chieti 2003-04).  Dilettanti,1988-89(31p.),Cinrresana. Dilettanti,1989-90,Cinrresana.  Interregionale,1990-91(33p.), Fermana(2°)     Interregionale,1991-92(34p.), Fermana(3°)    Dilettanti,1992-93(34r, -36r.), Nuova Maceratese(1°) (Promossa).     Serie C2/B,1993-94(34r,-36r.), Maceratese(13°)     Serie C2/B,1994-95,(34p,-36r.), Maceratese(17°) (Retrocessa)  Ha giocato con Cerqueti (Chieti 1998-99).    Serie C2/B,1995-96(34r.,-34r.), Ternana.(4°)     Serie C1/B,1996-97,(17p,- 19r.), Ascoli (8°)Ha giocato con Romualdi (Chieti 1994-95).  Serie C1/B,1997-98,(9p, - 10r.), Ascoli(10°). Ha giocato con Marchigiani (Chieti 1998-99); Pompei (Chieti 2005-06). Serie C2/C,1998-99(40p.), CHIETI (14°).  Serie C2/C, 1999-2000(36p.), CHIETI(12°).    Serie C/B,2000-01,(3p,-4r-in C.I.)CHIETI(2°)(Promosso)     SerieC1/A,2001-02,(2p., -5r)Cesena.(8°)     Ha giocato con Santoni(Chieti 2000-01).    SerieC1/A,2002-03,Cesena(4°)  Ha trovato Carillo (Chieti 1998-99.   Serie D/F,2003-04, Truentina(3°),

 Carillo Giuseppe, mediano, (24-5-65,Ascoli Piceno). 

(FIGC-Allenatore professionista di 2^ categoria,    inquadrato nel Settore tecnico al 31-10-2003).

Serie APrim. 1982-83, Ascoli(13°). Serie A,1983-84,Ascoli(10°).  1984-85(1p.),Ascoli(14°)(Retrocessa).    Esordio in A il 01-2-85 in Ascoli-Sampdoria 2-0.  Serie B,1985-86(1p.), Ascoli(1°)(Promossa).     

Serie A,1986-87(19p.), Ascoli(12°).  1987-88(26p.,3r.-C.I.9p.,2r.),Ascoli(12°).    1988-89(28p.,C.I. 9p.),Ascoli(12°).    1989-90(25p.,2r.,C.I. 4p.)Ascoli(18°(Retrocessa).    1990-91(18p.,C.I. 6p.,in Mitropa 3p.,1r.), Torino(11°).     1991-92(4p.,in Coppa Italia 1p.,in Coppa Uefa 2p.,1r.),Torino(3°).    

Serie B,nov.1991-92(26p.),Venezia(15°).    nov.1992-93,Venezia(11°).   nov.1992-93,Ternana(22p.2r.) (20°) (Retrocessa).    Ha giocato con Picconi(Chieti 1990-91-92;  1994-95). 1993-94,Venezia(6°).    

nov.1994-95,F.Andria(9°).   Serie C2/B,1994-95, Nuova Maceratese(12p.-1r.)(16°) (Retrocessa).   Ha giocato con Cerqueti(Chieti 1998-99); Musarra (1998-99-00-01). Serie C2/B-1996-97,Nuova Maceratese(33p.,1r.) (3°)    Allenato da Giovanni Pagliari(Chieti 1989-90-91-92-93-94-95).   Ha giocato con Consorti(Chieti 1988-89-90-91-92-93);     De Amicis Giuseppe (Chieti 1986-87-88; 1989-90-91-92-93);     Sgherri(Chieti 1986-87-88-89; 1990-91-92-93; 1998-99);        Spuri(Chieti    1988-89-90).

Serie C2/B, 1997-98, Nuova Maceratese(31p.) (12°).       Allenato da Balugani (Chieti 1992-93-94-95-96).

Antonio Buccilli Presidente del Chieti calcio (1998-2005) 

 

In CND le squadre sono tornate ad essere divise in 9 gironi. In ogni partita si è obbligati a far giocare almeno due giocatori nati dopo 1°gennaio 1980, in caso di infortunio o avvicendati devono essere sostituiti da giocatori Juniores.

SERIE  C2   -    GIRONE   C        18    SQUADRE:

ASTREA A. S. (1948)- ROMA (da Serie C2/C), BENEVENTO F.C. SPORTING SRL (1929) (da Serie C2/C), CASARANO CALCIO SPA (1969) (LE) (retrocessa dalla serie C1/B), CASTROVILLARI U.S. CALCIO SRL (1921), (CS) (da Serie C2/C), CATANIA CALCIO  SPA (1946) (da Serie C2/C),  CATANZARO U.S. SPA (1929) (da Serie C2/C),  CAVESE CALCIO S.S.  SRL(1919) CAVA DEI TIRRENI (SA) (da Serie C2/C),   CHIETI CALCIO (1922) (retrocessa dalla Serie C2/ B, poi ripescata al posto dell’Avezzano),  FROSINONE CALCIO SRL (1972) (da Serie C2/C),    GIUGLIANO  IN CAMPANIA,CALCIO S.S. (NA) (1928) (promossa dalla serie D/G),  L’AQUILA CALCIO G.S., (1927) (promossa dalla serie D/F),   MESSINA  PELORO F.C.(1972) (promossa dalla serie D/I),  NARDO’ NUOVA CALCIO (LE) (1958) (promossa dalla serie D// H),  SORA A.S. SRL(1907) (FR) (da Serie C2/C),  TERRANOVA-GELA SRL (CL) (1995) (da Serie C2/C),   TRAPANI CALCIO SPA (1990) (da Serie C2/C),   TRICASE CALCIO SRL (1964),(LE) (da Serie C2/C),    TURRIS, TORRE DEL GRECO (NA) (1944) (retrocessa dalla serie C1/ B

Promosse:   Catania, Benevento.                 

Play-off :Messina, Turris, Catanzaro, Benevento

30 Maggio:Turris-Messina 1-1,Reti:De Carolis(T),Rossi (M);  Benevento-Catanzaro 2-1,Reti:Bonacci (C),Petitto (B) Bertuccelli (B).

6 Giugno:  Messina-Turris 1-0, Rete: Torino,    Catanzaro-Benevento 1-1, Reti: Campo (B), Selva (C)

Spareggio Per la C1:Benevento-Messina 2-18dopo T.S.), Reti: Scaringella (M), Bertuccelli (B), Compagno (B).

Play-out. CHIETI, Tricase, Frosinone, Casarano.

30 Maggio: Casarano-CHIETI 1-2,  Reti:Scarpa (C), Scarpa (C),Sparacio (Ca),  Frosinone-Tricase  1-1,Reti:Faiola(F),Vadacca (T).

6 Giugno: CHIETI-Casarano   3-1, Reti: Sparacio (Ca), Sgherri (C), Scarpa (C), Scarpa (C).

Retrocesse: Astrea, Casarano(dopo Play-out), Frosinone (dopo Play-out)

CALCIO CHIETI -  ANNO DI FONDAZIONE: 1922          P.IVA: 01381380698               MATRICOLA: 12730

SEDE: Viale Abruzzo, N° 60,    66013 Chieti Scalo-tel. 0871-56.01.45       FAX   0871-56.52.89 CAMPO DI GIOCO: Stadio “Guido Angelini” (Mt. 110x75 10.000 posti)        Viale Abruzzo N.220 66013 Chieti Scalo-TELEFONO. 0871-56.57.99-COLORI: maglia nero-verde, calzoncini neri, calzettoni nero-verdi

Presidente: Antonio Buccilli.    General Manager: dott. Vittorio Galigani.    Direttore sportivo: prof. Luigi D’Amario(poi confermato)   Allenatori. Bruno Pace, Angelo Orazi, Bruno Pace. Segretaria: Cinzia Valloreia  Allenatore in seconda: Domenico Delli Pizzi      Preparatore atletico: prof. Giovanni Cornacchia       Preparatori portieri: Domenico Delli Pizzi     Medico Sociale: dott. Tommaso Costantini      Massaggiatore: Claudio D’Arcangelo   Responsabile settore giovanile: Vittorio Galigani   Sponsor: DAYCO P.T.I. S.p.A.   

CHIETI CALCIO=Giocatori

Pace,All, Orazi Angelo,All, Delli Pizzi,vA, Andreotti, Bartoletti,(P), Battisti, Calabrese, Carillo , Castagna, Cerqueti, D’Amico  Tony, De Cresce, De Matteis, De Melis Renzo, Di Filippo, Di Matteo, Di Stefano, Fois, Gabrieli, Gozzi ,(P), Grosso, Guglielmino, La Sorda, Marchegiani, Marsili, Martini, Martino Mario, Millesi, Moroni, Musarra,(P), Patricelli, Persia, Pisano,(P), Ranieri, Ricci, Rocchio, Scarpa, Sgherri, Simeone, Stirpe, Terzaroli, Tremante, Zaccagnini.

Schede allenatori-direttore sportivo e preparatore atletico.:

Galigani Vittorio (22-7-1943),Direttore sportivo, (Iscritto  all’albo p.so la F.I.G.C. come Direttore Sportivo). DG. DS, Vigor Senigallia, 1981-82, Sr C2/B.       DS. Prato, 1983-84,Sr C1/A.      DS-Perugia,Sr C2/C,1986-87.       DS-GM- Taranto, Sr C2/C, 1986-87.     DS.Taranto, 1987-88-89, Sr B.    DS.PESCARA,1989-90, Sr B.   DS.Ternana,1991-92, Sr C1/B.     GM.Taranto,1995-96,     GM,CHIETI, 1998-99, Sr C2/C.    DG-Taranto, Sr C2/C, 1999-2000   DS.Foggia, 2001-02 Sr C2/C.

Cornacchia Giovanni (18-6-1939) (FIGC-p.paratore atletico dal 1993)  nel PESCARA P.Atlet. 1991-92,  Sr B.    PESCARA P.Atlet. 1993-94, Sr B.      PESCARA P.Atlet.  1994-95, Sr B.         PESCARA P.Atlet.  1995-96, Sr B.         CHIETI, P.Atlet. 1998-99. Sr C2/C,      CHIETI, P.Atlet. 1999-2000. Sr C2/C,      CHIETI, P.Atlet.  2000-01. Sr C2/C,       CHIETI, P.Atlet. 2001-02. Sr C1/B,         CHIETI, P.Atlet. 2002-03. Sr C1/B,         CHIETI P.Atlet. 2003-04, ,Sr C1/B.      CHIETI P.Atlet. 2004-05, ,Sr C1/B.      LANCIANO 2005-06,  Sr C1/B.

Emittenti Radio e TV

Chieti Televisione -Rete 8. Via Generale C.Spatocco,187-66100 Chieti- Tel.0871-402222.   Fax 0871-41873

Chieti Radio- Radio Delta 1.Via Piana La Fara -66041 Atessa(Ch) Tel. 0872-897545.   Fax 0872-897913.

deciso il consiglio federale riunitosi a Roma, che ha anche deciso di ripescare il Palermo (C1), Tempio, Sassuolo e CHIETI (C2).

Dal televideo    canale 5- Rete quattro- Italia 1 p. 235     Mediavideo      Gi   30  Lu  18:53:20

Sr C1/ A:  Alzano Virescit da C1/A, Arezzo       da C1/B, Brescello da C1/A, Carpi  da C1/A, Carrarese  da C1/A, Cittadella, promossa da C2/A, Como da C1/A, Lecco  da C1/A, Livorno  da C1/A, Lumezzane  da C1/A, Modena  da C1/A, Montevarchi  da C1/A, Padova,  retrocessa da Sr B, Pistoiese da C1/A, Saronno  da C1/A, Siena da C1/A, Spal, promossa da C2/B, Varese,  promossa da C2/A.

Sr C1/ B:  Acireale       da C1/B, Ancona   retrocessa dalla Sr B, Ascoli da C1/B, A.Catania            da C1/B, Avellino da C1/B, Battipagliese da C1/B, C.DI SANGRO  retrocessa dalla Sr B, Crotone      promossa dalla C2/C, Fermana da C1/B, Foggia

retrocessa dalla Sr B, GIULIANOVAda C1/B, Gualdo     da C1/B, Juve Stabia    da C1/B, Lodigiani da C1/B, Marsala

promossa dalla C2/C, Nocerina da C1/B, Palermo  retrocessa dalla C1/B e ripescata, Savoia da C1/B

Sr C2/ A:  Albinoleffe da C2/A. Alessandria      retrocessa da C1/A, Biellese da C2/A, Borgosesia,      promossa dai

Dilettanti  Girone B, Cremapergo da C2/A, Fiorenzuola retrocessa da C1/A, Mantova da C2/A, Novara da C2/A, Pisa   da C2/B, Pontedera da C2/B, Prato retrocessa da C1/A, Pro Patria da C2/A, Pro Sesto da C2/A, Pro Vercelli da C2/A, Sanremese, promossa dal Dilettanti Girone A, Spezia da C2/B, Viareggio da C2/B, Voghera da C2/A

Sr C2/ B: Baracca Lugo            da C2/B, Castel S.Pietro da C2/B, Faenza, promossa dai Dilettanti Girone D, Fano da C2/B, Giorgione da C2/A, Gubbio, promossa dai Dilettanti             Girone E, Maceratese   da C2/B, Mestre da C2/A, Rimini da C2/B, Sandonà da C2/A, Torres Sassari da C2/B, Sassuolo*, Tempio**, TERAMO da C2/B, Trento, promossa dai Dilettanti Girone C, Triestina da C2/B, Vis Pesaro da C2/B, Viterbese da C2/B  * ripescata dai Dilettanti dopo aver perso lo spareggio per la C2 (Trento-Sassuolo 5-4)

** ripescata dopo aver perso in C2/B nei play-out (Tempio-Viareggio 1-0 e 2-3)

Sr C2/ C:Astrea da C2/C, Benevento   da C2/C, Casarano, retrocessa da C1/B, Castrovillari da C2/C, Catania da C2/C, Catanzaro  da C2/C, Cavese da C2/C, CHIETI***, Frosinone da C2/C, Giugliano, promossa dai Dilettanti girone G, Juveterranova da C2/C, L’AQUILA.   promossa dai Dilettanti Girone F, Messina,   promossa dai Dilettanti Girone I, Nardò, promossa dai Dilettanti Girone H, Sora da C2/C, Trapani da C2/C, Tricase da C2/C,Turris, retrocessa da C1/B

*** ripescata dopo aver perso in C2/C play-out (CHIETI-Juveterranova 3-0 e 0-3)

Dal Televideo  RAI 1-RAI”      p. 204      di Giovedì   30 luglio  17.23.50

Sr C   escluse Ischia, Bisceglie, Avezzano

Il Palermo ripescato in Sr C1. Ischia (C1), AVEZZANO e Bisceglie (C2) sono state escluse dai campionati di Sr C. Lo ha

SR C/ Il Consiglio federale ha ufficializzato i quadri del prossimo campionato, Il Palermo riconquista la  C1

CHIETI, Tempio, Sassuolo ammessi alla C2. Fidejussione falsa: FIGC denuncia l’Ischia. Fuori AVEZZANO e Bisceglie.    Escluse dalla C2, L’AVEZZANO e il Bisceglie.  Salito il Palermo in C1, servivano tre squadre per la C2. Così sono stati ripescati Tempio, CHIETI e Sassuolo. CHIETI.

NOMENCLATURA

Buccilli  Antonio   Presidente

Pace Bruno  (16-6-43)  Allenatore Esonerato  alla 22^ Giornata

Orazi Angelo  (12-9-51)  Allenatore Libero    Subentrato 22^Giornata//Marsala

Pace Bruno All (16-6-43)   Allenatore    Subentra 24^Gior

Domenico Delli Pizzi vA  ( 6-4-55) viceAllenatore   Conferma// Conferma

Allenatore Bruno Pace 1998-99

 

GIOCATORI:  RETI/PRES Camp

Andreotti Massimo, (C) (28-02-67)   1/27        San Donà // Conferma

Bartoletti Samuel, ( P)  (4-10-80 )     /2 (panc Camp)       Conferma// Conferma

Battisti  Alessandro, (D) (30-8-71)     /30            OttViterbese//   Conferma

Calabrese  Claudio, (A) (20-06-74)       0          Mazara Vallo// Rieti-Sciacca

Carillo Giuseppe, (D) (24-05-65)      0/33°        Maceratese//  Conferma

Castagna, (C)              2°(Panc Camp) (panc Camp)panc camp)    2(pre CI)      Acquisto// Ceduto

Cerqueti  Luca, (C) (10-1-71)   0/13        Gen Arezzo// Tricase

D’Amico  Tony, (C) (25-2-80)     0/6        PESCARA// Conferma

De Cresce  Arnaldo, (C) (06-01-70)    1/17        TERAMO // 21-3-99.S.Pietro

De MatteisGiampaolo, (D) (07-04-70)      1/30°        Frosinone // Conferma

De Melis Renzo, (Ri))    2(panc Camp) 1(panc CI)    Conferma// Pianella

Di Filippo Daniele, (C) (17-02-78)    0 /17°        Mosciano . // Conferma

Di Matteo Oscar (A) (24-12-71)    4 /30°        Conferma// Fiorenzuola  rit

Di Stefano Ignazio, (D) (26-6-67)    0/1      Altamura// Chioggia Sott.

Fois  Daniele, (C) (16-09-78)     0/9°        Tempio // Velletri

Gabrieli  Emanuele, (D) (31-12-80)    0/31°        AVEZZANO//Conferma

Gozzi  Federigo (P) (18-04-78)      /2        Imolese// Conferma

Grosso   Fabio, (A) (28-11-77)   4 /12        R.CURI// Teramo/rit

Guglielmino Marcello, (C) (02-08-73)    0/16        Ott.Marsala // Igea Virtus

La Sorda Nicola, (C) (15-2-79)   1(panc Camp)       Acquisto //ORTONA

MarchegianiFranco, (C) (28-02-65)     0/26        Ott.Ascoli //Ceduto

Marsili, (Ri))    1(Panc Camp) (Panc Camp)        //Ceduto

Martini  Marco, (A) (12-4-79)     0/7        Gen Padova //Trento-Fano

Martino Mario, (A) (15-03-80)   0/5        Conferma //Conferma

Millesi Orazio, (A) (13-5-77)     0/5°        Fiorenzuola //Nov.Biellese

Moroni (C)    1(Panc Camp)       Acquisto //Ceduto

Musarra Francesco, (P) (05-02-66) -  30/35        Ascoli  //Conferma

Patricelli Gianluca, (D) (19-1-80)   2(Panc Camp)       Conferma //ORTONA

Persia Andrea, (D) (10-09-75)    0/1        Olbia //Massese

Pisano Fabrizio, (P) (30-4-66)       A    disposizione della  Società Conferma //Gubbio-LANCIANO

Ranieri, (Ri)     1(Panc CI)      Conferma //Ceduto

Ricci, (Ri)    3(Panc Camp)      Acquisto //Ceduto

Rocchio Alessio, (Ri) (1980)     0/2°     Conferma //Ceduto

Scarpa Massimo, (A) (17-08-70)     7/33°        Altamura //Fasano-Nardò

Sgherri   Stefano, (A) (14-02-66)    4 /26        OtGiorgione//Renato Curi PE

Simeone, (Ri)       6(Panc Camp)       Acquisto //Ceduto

Stirpe Davide (C) (28-1-82)   1(Panc Camp)       Parma Prim //Parma

Terzaroli Paolo, (A) (27-08-70)     7/ 31°        Maceratese  //*Catanzaro

Tremante  Emanuele, (C) (22-03-77)     0/4°        Matera //Trapani

Zaccagnini  Paolo, (D) (14-02-77)    0 /27°     Ott.Frosinone //Foggia

SGHERRI  in una pausa

 

COPPA ITALIA.Quinta GIOVEDI’ 27 AGO:  LODIGIANI-CHIETI 1-0       Marcatore: 11’ Tony(L) st.

LODIGIANI(Serie C1): Tambellini, Binchi, Savini, Di Donato, Anselmi, La Scala, Cardascio, Vuggiani (15’ st Batti), Guarnieri, Sorrentino, Posta (43’ Tony). A dis: Rucini, Monetti, Fradali, Ognibene, Di Gioia. All. Attardi

CHIETI:Musarra, Gabrieli, Di Filippo, Andreotti (19’ st Tremante), Di Stefano, Carillo, Terzaroli, De Cresce (31’st Persia), Di Matteo, Fois, Scarpa (29’st Castagna). A disposizione: Bartoletti, De Melis, Martino. All. Pace        ARBITRO: Ledda di Alghero. 

NOTE:  Spettatori 400 circa, angoli 3-2 per la Lodigiani. Ammoniti Di Donato (L), La Scala (L), Di Stefano (C).

Il giocatore indicato come Tony, era  il centravanti della Nazionale azzurra ed attualmente al Bayern di Monaco,LUCA TONI(25-5-1977) Pavullo nel Frignano(MO), proveniente dal Fiorenzuola.

COPPA ITALIA  terza Giornata.  DOMENICA 30 AGO 1998-CHIETI-Astrea  0-0,   Viterbese-L’AQUILA 1-3.

CHIETI-Astrea 0-0

CHIETI: Musarra, Gabrieli, Persia, Andreotti, Di Stefano, Carillo, Terzaroli, Tremante, Martino (37’ st Castagna), Fois, Scarpa. In panchina Gozzi, Ranieri, De Melis, Castagna. All. Pace.

ASTREA: Davì, Piccheri, Mattei, Paris, Centrone, Giordano, Mancini (26’st Campagna), Gallo, Crepaldi (23’st Aglitti), Dalia (40’ Bertini), Carli. In panchina: Assogna, Di Luca, Bertibi, Campagna.All. Giuseppe Sabatini.

ARBITRO:Nicoletti di Macerata.     Guardialinee: Paolucci(Macerata), Regina(Molfetta)     NOTE: Spettatori 850 circa. Ammoniti Piccheri (A), Paris(A), Gabrieli (C).

Vorrei presentare le partite in versione integrale. Da leggere  la prima di campionato le partite interessate al cambio degli allenatori, l’ultima di campionato e l’ultima partita dei play-out che ha dato la permanenza in Serie C2 del CHIETI.

5  SET 1998-(1^di And): Astrea-Catanzaro 1-1,     Casarano-Messina 0-2,  Catania-Castrovillari 0-1, CHIETI-Sora 0-0, Frosinone-Turris 1-2, , Juveterranova-Cavese       2-2, L’AQUILA-Benevento 2-1, Nardò-Trapani         0-2, Tricase-Giugliano 0-1

CHIETI: Musarra, De Matteis, Di Filippo, Andreotti, Di Stefano (Gabrieli 23 pt), Carillo, Terzaroli, De Cresce (Persia 30’ pt), Millesi (Martino 40’st), Fois, Scarpa. In panchina Gozzi, De Melis. All. Pace.

SORA: Roca, Cavallo, Contadino, Monari, Ferretti, Fiorentini, Capparella, Omizzolo, Balestrieri, Di Giovannantonio,(Miano 15’ st), Del Nunzio (Terra 36’ st),.In panchina: Costantini, Girelli, De Ciantis, Scacchi. All. Castellucci in panchina Lancia all. in 2^.

ARBITRO: Ferone di Terni.   NOTE: spettatori 2.000 circa. Espulso Ferretti (S), ammoniti:Fois(C), Fiorentini (S), Balestrieri (S), Monari (S),Ferretti (S),De Matteis(C).Angoli 6-4 per il Sora. Musarra (C) para un rigore calciato da Capparella (S).

Mercato:Nel dopo partita il presidente del Chieti Antonio Buccilli annuncia, salvo imprevisti all’ultimo momento, l’ufficializzazione dell’acquisto del difensore centrale Giovanni Ferraro.Il giocatore dovrebbe firmare il contratto lunedì 7 settembre.

SABATO 12 SETTEMBRE. Mercato: E’ svanito l’accordo con il difensore centrale Ferraro. L’attenzione è stata rivolta  al difensore Alessandro Battisti, proveniente dalla Viterbese: L’accordo sarebbe stato raggiunto e dopo averlo visto in azione, l’allenatore Pace avrebbe dato il suo assenso. Comunque ad accordo raggiunto il giocatore potrebbe essere a disposizione solo a fine mese.

Comucato:Nel dopo partita il presidente del Chieti Antonio Buccilli annuncia, salvo imprevisti all’ultimo momento, l’ufficializzazione dell’acquisto del difensore centrale Giovanni Ferraro.Il giocatore dovrebbe firmare il contratto lunedì 7 settembre.

SABATO 12 SETTEMBRE.

Mercato: E’ svanito l’accordo con il difensore centrale Ferraro. L’attenzione è stata rivolta  al difensore Alessandro Battisti, proveniente dalla Viterbese: L’accordo sarebbe stato raggiunto e dopo averlo visto in azione, l’allenatore Pace avrebbe dato il suo assenso. Comunque ad accordo raggiunto il giocatore potrebbe essere a disposizione solo a fine mese.

13 SET 1998-(2^di And-ore 16): Benevento-Juveterranova 2-1,  Castrovillari-Casarano 2-1,  Catanzaro- Catania 1-1,  Cavese-Tricase 0-0, Giuliano-L’AQUILA 0-1, Messina-Astrea  1-0, Sora-Nardò 1-1, Trapani-Frosinone 3-2, Turris-CHIETI 1-0

Marcatori: 2 reti: D’Isidoro (2, Benevento), Marsich(Catanzaro), Torino (Messina), Conte (1, Trapani).    1 rete:   Centrone (Astrea), Mariano (Benevento), Fommei (Casarano), De Rosa, Marulla e Trocini (Castrovillari), Brutto (Catania), Bolognesi, Ghillanbi (Cavese), Cotugno, D’Antimi,Galeano (Frosinone), Barbini (Giugliano), Carosella, Di Dio, Perricone (1,Juveterranova), Cagnale, De Amicis, Tribuna (L’AQUILA), Del Nevo (Messina), De Carolis (Nardò),           Capparella (Sora), Gianguzzo, Lo Bue, Silvestri (Trapani), Acampora, Lattanzi, Rizzioli (Turris).

CLASSIFICA (dopo la 2^ Giornata)  Trapani  6, Messina  6, Castrovillari  6, L’AQUILA  6,Turris  6, Benevento  3, Giugliano  3, Catanzaro, Cavese e Sora  2, Juveterranova, Astrea, Catania  e CHIETI  1,Tricase  1, Nardò  1, Frosinone e Casarano  0. Promossa in C1 la 1^ di ogni girone; ai play off 2^, 3^,4^ e 5^. Retrocede nei Dilettanti l’ultima di ogni girone; ai play out 14^, 15^, 16^ e 17^.

Turris-CHIETI   1-0                 Marcatore: Rizzioli (T) al 47’ del s.t.

TURRIS: Di Muro, Rugoni, Cunti, Dell’Oglio, Vitiello (Liguori dal 23’ p.t.), Cinetto, De Santis, De Amicis, Lattanzi (Acampora dal 6’ s.t.), Rizzioli, D’Antò (Di Sabato dal 21’ s.t.). In panchina: Mugnai, Manzo, Torlo, Manoni. All. N.Rossi.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, De Matteis, Millesi (De Cresce dal 19’ st), Fois, Scarpa. In panchina: Gozzi, Persia, De Melis, Martino, Rocchio, Tremante. All.Pace:                     

ARBITRO: Gasparoni di Ancona.          NOTE: spettatori 1.000 circa, incasso di quasi 15 milioni.Ammoniti: Scarpa (C), Dell’Oglio (T), D’Antò(T), De Matteis(C) e Gabriele (C). Angoli 9-0 per la Turris.

20 SET 1998-(3^di And): Astrea-Trapani 2-2; Casarano-Nardò 1-0; Catania-Turris   2-0; CHIETI-Castrovillari 1-2; Frosinone-Messina  0-1;  Giugliano-Benevento 2-0;  Juveterranova-Catanzaro 1-1;  L’AQUILA-Cavese  0-2;  Tricase-Sora             2-4

Marcatori:3 reti: Torino (Messina).2 reti: D’Isidoro (2, Benevento), Marulla (1) e Trocini (1, Castrovillari), Marsich(Catanzaro),   Di Dio (Juveterranova), Balestrieri, Capparella (Sora), Conte (1) e Gianguzzo (Trapani).

CLASSIFICA (dopo la 3^ Giornata): Messina  9, Castrovillari  9, Trapani  7, Giugliano  6, Turris  6,  L’AQUILA 6, Sora  5, Cavese  5, Catania  4, Catanzaro  3, Benevento  3, Casarano  3, Juveterranova  2, Astrea  2, CHIETI  1, Tricase  1, Nardò  1, Frosinone  0,

CHIETI-Castrovillari   1-2       Marcatori: Marulla (CA) 38’ pt, Trocini (CA) (R) 37’ st., Millesi (CH) 39’ st.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Fois(Tremante 16 st), Di Matteo, Rocchio (De Matteis 1’ st), Scarpa (Millesi 39’ st.). In panchina: Gozzi, Persia, Martino, Castagna. All.Pace:

CASTROVILLARI: Tosti, Capecchi, Domma, Matarese, De Rosa, Tardivo (Torma 43’ st), Pierotti, Martino, Marulla (Cazzella 20’ st), Sanseverino (Dima 40’ st), Trocini. In panchina: Spingola, Pirri, Frisenda, Orefice. All. Patania.

ARBITRO: Ledda di Alghero.   

 NOTE: spettatori 2.000 circa.Ammoniti:Pierotti, Capecchi, Tardivo e Martino (CA),Carillo, Andreotti, Musarra e Tremante (CH). E’ stato espulso Andreotti (CH) 30’ st.. Angoli 7-2 per il CHIETI.

27 SET 1998-(4^di And):Benevento-Catania 0-1,Castrovillari-Frosinone 0-1,Catanzaro-Tricase 3-0,Cavese-Casarano 1-0,Messina-L’AQUILA0-1, Nardò-Astrea 1-0, Sora-Juveterranova3-0,Trapani-CHIETI(sospesa),Turris-Giugliano (rinviata), 

Marcatori:3 reti: Marsich(Catanzaro), Torino (Messina), Balestrieri, Capparella (Sora).,  2 reti: D’Isidoro (2, Benevento), Marulla (1) e Trocini (1, Castrovillari), Illario (Cavese),  Di Dio (Juveterranova), De Amicis(L’AQUILA), Conte (1) e Gianguzzo (Trapani).

CLASSIFICA (dopo la 4^ Giornata):  Messina  9, Castrovillari  9, L’AQUILA  9, Sora  8, Cavese  8, Trapani*  7, Catania  7, Catanzaro  6, Giugliano*  6, Turris*  6, Nardò  4, Frosinone  3, Benevento  3, Casarano  3, Astrea  2, Juveterranova  2, CHIETI*  1, Tricase  1. Giugliano, Trapani e Turris 1 gara in meno.

Trapani-CHIETI    (sospesa) La partita è stata sospesa al 32’ pt per impraticabilità del campo.

TRAPANI: Amato, Lo Monaco, Esposito (Colletto 15’ pt), Bucciarelli, Toti, Lo Bue, Zaini, Silvestri, Gianguzzo, Formisano, Conte. In panchina: Guaiana, Bovio, Perillo, Napoli, Ferrara, Turano. All. Papagni.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, De Matteis, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Fois(Tremante 16 st), Di Matteo, Rocchio (De Matteis 1’ st), Scarpa (Millesi 39’ st.). In panchina: Gozzi, Persia, Martino, Castagna. All.Pace:                

ARBITRO: Rossi di Forlì.      NOTE: spettatori 1.500 circa.Ammoniti: Lo Bue (T), Terzaroli (C), Lo Monaco (T), De Matteis(C). Angoli 5-1 per il CHIETI. 

4  OTT 1998-(5^di And-ore 15,30): Astrea-Casarano 2-1, Benevento-Castrovillari  0-0, Catania-Cavese  1-1, Frosinone-CHIETI 1-0, Giugliano-Catanzaro 0-1, Juveterranova-Nardò 1-1, L’AQUILA-Trapani 1-0, Messina-Sora 3-0, Tricase-Turris   3-0.

Marcatori:  5 reti: Torino (Messina),  4 reti: Marsich(Catanzaro), 3 reti: Balestrieri, Capparella (Sora),  2 reti: Carli (1, Astrea), D’Isidoro (2, Benevento), Marulla, Trocini (Castrovillari), Passiatore (1, Catania), Illario (Cavese), Di Dio (Juveterranova), De Amicis (L’AQUILA), Conte (1, Trapani), Gianguzzo (Trapani), Acampora (1, Turris)

CLASSIFICA (dopo la 5^ Giornata):  Messina 12;  L’AQUILA 12; Castrovillari 10, Catanzaro 9;  Cavese  9;  Sora          8;  Catania  8;  Trapani*  7;  Turris*  7;  Giugliano* 6;  Frosinone  6;  Astrea  5;  Nardò  5;  Benevento  4;  Juveterranova 3; Casarano 3;  Tricase  2;  CHIETI*  1.                                    *CHIETI,Giugliano, Trapani e Turris 1 gara in meno.

Frosinone-CHIETI       1-0 (1-0)     Marcatore:Federici (F) (30’pt)

FROSINONE: Pierangeli, Anastasi (Faiola 42’st), Prosperi (Coppola 27st), Cotugno, Trovalusci (Sbaglia 34’st), Tenace, D’Antimi, Battisti, Federici, Natale, Galeano.In panchina Cano, Felici, Levanti, Tarquini. All. Di Pucchio.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, De Matteis, Carillo, Gabrieli, Battisti, Terzaroli, Andreotti, Millesi (Fois 33’pt), Guglielmino, Scarpa. In panchina: Gozzi, De Matteis, Tremante, Martino. All.Pace:

ARBITRO: Rizzoli di Bologna       NOTE: spettatori 1.500.Ammoniti: Tenace e Prosperi (F), Cotugno (F). Angoli 4-3 per il CHIETI.

11 OTT 1998-(6^ di And): Casarano-Juveterranova 0-0, Castrovillari-Giugliano 2-2, Catanzaro-Frosinone 0-0, Cavese-Messina 2-0, CHIETI-Catania 1-0, Nardò-L’AQUILA   1-1, Sora-Astrea      2-0, Trapani-Tricase 1-1, Turris-Benevento      0-1

Marcatori: 5 reti: Torino (Messina),   4 reti: Marsich(Catanzaro), Capparella (Sora),  3 reti: Balestrieri (Sora), Trocini (1, Castrovillari),

<<DAL “CORRIERE DELLO SPORT-STADIO” DI LUNEDÌ 12 OTTOBRE 1998, Fa tutto il CHIETI: gol e due espulsi

CHIETI-Catania            1-0(1-0)          Marcatore: Scarpa (C) 14’pt

CATANIA: Bifera, Cicchetti, Rossi, Tarantino (Di Julio 15’st), Mocaco, Furlanetto, Brutto, Marziano, Manca (Passatore 21’ st), Esposito (Calà Campana 6’st), Lugnan.In panchina: Gini, Del Giudice, Costa, Ripaldi, All. Cucchi.        Rosa giocatori: Di Cunzolo, Di Dio A., Giannoni, Guarino, Passiatore, Faieta

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo (De Matteis 46’st), Battisti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Andreotti, Scarpa (Fois 21’ pt), Marchegiani , Sgherri. In panchina: Gozzi, Tremante, Martino. All.Pace:

ARBITRO: Carlucci di Molfetta             Guardalinee: Cardone-Liberatore     

NOTE: spettatori 1.400 circa più abbonati. Espulsi.Gabrieli (C), Andreotti (C).Ammoniti Tarantino (CA), Musarra (C).Angoli 7-1 per il Catania.

Malgrado le due espulsioni per il CHIETI, la squadra è riuscita a portare a casa dei punti preziosi.Ha esorditi, si fa per dire, Sgherri che ha procurato seri guai alla retroguardia etnea.I siciliano hanno deluso ma il CHIETI si è presentato agguerrito e deciso a passare.

R

ECUPERO  DI  MERCOLEDI’ 14 OTT:

Trapani-CHIETI 0-1(0-0)          Marcatore: Sgherri (C) 48’st.

TRAPANI: Amato, Lo Monaco, Esposito (Colletto 24’st), Bucciarelli, Sparti, Toti (Silvestri 15’st), Zaini, Lo Bue, Napoli (Conte 15’st), Ferrara, Gianguzzo.In panchina: Guaiana, Bovio, Perillo, Di Vincenzo. All.Papagni

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo (De Matteis 45’st), Battisti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli (Fois 15’st), Andreotti, Scarpa (Di Matteo 9’st), Marchegiani, Sgherri.In panchina: Gozzi, Martino.All. Pace.                           Arbitro. P.Rossi di Forlì.      

NOTE:  spettatori 1.800 circa.Espulso Carillo (C), ammoniti Battisti (C), Carillo (C), Di Filippo (C), Zaini (T), De Matteis(C).

Classifica: L’AQUILA 13,Cavese 12,Messina 12,Sora 11,Castrovillari 11,Catanzaro 10,Trapani  8,Catania 8,CHIETI 7,Giugliano 7, Turris 7,Frosinone 7,Benevento 7,Nardò 6, Astrea5, Juveterranova 4,Casarano 4,Tricase 3.(Giugliano, Turris una partita in meno)

18 OTT 1998-(7^di And):Astrea-Castrovillari 3-1,Benevento-Casarano 2-0,Catania-Frosinone 5-2, Giugliano-Trapani 2-0, Juveterranova-Turris 3-0, L’AQUILA-Chieti 1-2,Messina-Catanzaro 1-2,Sora-Cavese 0-2,Tricase-Nardò 3-1.

RECUPERO:Turris-Giugliano, recupero della 4^ giornata si gioca mercoledì alle ore 14,30

Marcatori:6 reti: Passiatore (1, Catania); Torino (Messina),  4 reti: Marsich(Catanzaro); Capparella (Sora)

L’AQUILA-CHIETI   1-2 (0-0)    Marcatori: Terzaroli (C) 16 st, Terzaroli (C) 26 st; Neroni (L) 48 st.

L’AQUILA: Battistini, Condò(Giansante 17’st), De Amicis Massimo, Leone (Gazzani 3 st), Perna, Cagnale, Marchetti, Italiano, Tribuna (Antonelli 2 st), Ciaramella, Neroni.In panchina: Verde, Scotti, Porro, Ceretta.All. Ammazzalorso.               Rosa giocatori: Guerzoni, Pacioni,  Rebesco.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, De Matteis, Battisti, Carillo, Terzaroli (De Cresce 45 st), Fois; Di Matteo (Scarpa 25st), Marchegiani, Sgherri. In panchina: Gozzi, Patricelli, Martino, Tremante. All.Pace:

ARBITRO: Cruciani di Pesaro.              

NOTE: spettatori 2.500 circa.Ammoniti: Cagnale (L), Fois(C), Di Matteo (C), Scarpa (C). Sono stati espulsi Di Filippo (C), Perna (L). Angoli 5-3.

OTT 1998-(8^di And-ore 14,30):  Casarano-Tricase 0-2, Castrovillari-Messina 1-1, Catanzaro-Sora 1-0, Cavese-Giugliano 1-1, CHIETI-Juveterranova 0-0, Frosinone-L’AQUILA 2-0, Nardò-Catania 1-2,  Trapani-Benevento 1-0, Turris-Astrea 3-0

CLASSIFICA: Cavese 16, Catanzaro 16, Catania 14, Messina 13, L’AQUILA  13, Giugliano  12, Castrovillari  12, Sora  11, CHIETI  11, Trapani  11, Turris  11,  Benevento  10, Frosinone 10, Tricase  9, Juveterranova  8, Astrea  8, Nardò  6, Casarano  4,)

Marcatori:7 reti: Passiatore (2, Catania); Torino (Messina),  5 reti: Marsich(Catanzaro); 4 reti: Capparella (Sora); Tinelli (Tricase);  3 reti: Marulla (1, Castrovillari); Trocini (1, Castrovillari); Galeano (Frosinone); Di  Dio(Juveterranova); Di Corcia (Nardò);

CHIETI-Juveterranova  0-0                 

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti, Fois(20’pt Guglielmino), Gabrieli, Andreotti, Terzaroli, Scarpa (30’st De Cresce),  Di Matteo, Marchegiani, Sgherri. In panchina: Gozzi, Patricelli, Martino. All.Pace.

JUVETERRANOVA: Lucenti, Milazzo, Comandatore, Rufini, Cataldi, Surace, Di Meo (18’st Carosella), Tedesco (38’st Pappalardo), Bianco, Perricone, Di Dio ( 43’st Tomasino).In panchina: Tenuta, Di Gregorio, Perrelli, Carlucci.All. Foti.

ARBITRO: Ferrari di Roma.      

NOTE: spettatori 1.400.Angoli 7-3 per il CHIETI.Ammoniti:Perricone, Tedesco e Cataldi (J), Marchegiani, Fois e Battisti (C).          

1° NOV (9^di And): Astrea-Juveterranova 0-2,  Benevento-Frosinone 3-0, Castrovillari-Turris 3-0, Cavese-Nardò 2-1, Giugliano-Catania 1-1, L’AQUILA-Catanzaro 1-1, Messina-Trapani 2-0, Sora-Casarano 4-0, Tricase-CHIETI 1-1

CLASSIFICA: Cavese 19; Catanzaro 17; Messina 16;  Castrovilla 15; Catania 15; L’AQUILA 14: Sora 14; Benevento 13; Giugliano 13; CHIETI 12;  Juveterranova 11; Trapani 11; Turris 11; Frosinone 10; Tricase  9; Astrea  8; Nardò  6;Casarano  4;

Marcatori:7 reti: Passiatore (2, Catania); Torino (Messina),  5 reti: Marsich(Catanzaro); Marulla (1, Castrovillari),  4 reti: Capparella (Sora); Tinelli (Tricase); Di Corcia (Nardò);  3 reti: Marulla (, Castrovillari); Trocini (1Castrovillari); Galeano (Frosinone); Di Dio (Juveterranova); Balestrieri (Sora); Conte,1; Gianguzzo (Trapani); Acampora (1, Turris);

Tricase-CHIETI   1-1 (0-0)               Marcatori:Mortelliti (T) 43’st; De Matteis (C) 46’ st.

TRICASE: S.Ambrosi, Di Muro, Mazzotta, Ancora, Toledo, Corradino (Mortelliti 22’ st), Mortari, Stasi, Tinelli (Chiuri 46’ st), Colonna, D’Onofrio (Castellano 13’ st). In panchina: Pellegrino, Stella, R.Ambrosi, Cappella. All. Santin

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Scarpa (Di Filippo 16’st), De Cresce (Di Matteo 26’st), Marchegiani, Sgherri (De Matteis 37’st). In panchina: Gozzi, Guglielmino, Tremante, Martino. All.Pace.

ARBITRO: Pozzi di Como.    

NOTE: spettatori 1.000 circa.Angoli 5-3 per il Tricase.    Ammoniti: Zaccagnini (C), Gabrieli (C), De Cresce (C), Mortelliti (T)

8  NOV (10^di And): Astrea-Cavese 1-1, Casarano-Catanzaro 0-0, Catania-Sora 2-0, CHIETI-Benevento 2-3, Frosinone-Giugliano 2-0, Juveterranova-Tricase 2-1, L’AQUILA-Castrovillari 0-0, Nardò-Messina 3-4, Trapani-Turris 0-2.

CLASSIFICA :  Cavese 20, Messina 19, Catania 18, Catanzaro 18, Benevento.16, Castrovillari 16, L’AQUILA 15, Sora 14, Juveterranova 14, Turris .14, Giugliano 13, Frosinone 13, CHIETI 12, Trapani 11, Tricase 10, Astrea 9, Nardò 6, Casarano  4

Marcatori: 10 reti: Torino (1, Messina),   7 reti: Passiatore (2, Catania);  5 reti: Marsich(Catanzaro); Marulla (1, Castrovillari), Di Dio (Juveterranova), Capparella (Sora),  4 reti: Marra (2, Benevento), Tinelli (Tricase), Di Corcia (Nardò), De Carolis (1, Turris, uno è stato segnato per il Nardò),  3 reti: Trocini (1Castrovillari), Galeano (Frosinone), Balestrieri (Sora), Conte,1, Gianguzzo (Trapani),

CHIETI-Benevento 2-3 (0-1)  Marcatori: Scarpa,R(C) 15’pt; Bertuccelli (B) 4’st;Terzaroli (C) 25’st;Marra,2 (B) 27’st; 45’st(rigore)

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti, Andreotti (De Matteis 30’ st), Gabrieli (Di Filippo 10’st), Carillo, Terzaroli, Scarpa (Guglielmino1’st), Di Matteo, Marchegiani, De Cresce. In panchina: Gozzi, Tremante, Martino. All.Pace.

BENEVENTO: Dei, Mastroianni, Compagno, De Simone, Negro, Petitto (Grasso 44’st), Guidi, Di Giulio, D’Isidoro (Massaro 28’st). Bertuccelli, Luisi (Marra 26’st).In Panchina: Izzo, Galliano, Campo, Voglino. All. Delli Santi.

ARBITRO: Gerardi di San Donà.    NOTE: spettatori 1.500 circa. Terreno in pessime condizioni. Ammoniti:  Guidi (B), D’Isidoro (B), Petitto (B), De Matteis(C), Musarra (C)

 

Il campionato di Sr C2 domenica  osserverà un turno di sosta, si giocherà solo il campionato C1. Si ricomincerà domenica 22 novembre alle ore 14,30 con la 11^ giornata di andata.

22 NOV (11^di And):Benevento-Nardò 3-0, Castrovillari-Trapani 2-1, Catania-L’AQUILA 1-0 , Catanzaro-Cavese 0-0, Giugliano-CHIETI 1-1, Messina-Juveterranova  0-0, Sora-Frosinone  1-1, Tricase-Astrea  (sospesa), Turris-Casarano 1-0

CLASSIFICA (dopo la 11^ Giornata)   Catania 21, Cavese  21, Messina 20, Benevento 19, Catanzaro 19, Castrovillari 19, Turris  17, Sora 16, Juveterranova  15, L’AQUILA 15, Giugliano 14, Frosinone 14, CHIETI 13, Trapani 11, Tricase*10, Astrea* 9, Nardò  6, Casarano 5. *Astrea e Tricase una partita in meno

Marcatori:  10 reti: Torino (1, Messina),  7 reti: Passiatore (2, Catania); 6 reti: Marulla (1, Castrovillari), 5 reti:

Marsich(Catanzaro); Marra (2, Benevento), Di Dio (Juveterranova), Capparella (Sora),  4 reti: Tinelli (Tricase); Di Corcia (Nardò);

De Carolis (1, Turris, uno è stato segnato per il Nardò), Acampora (1, Turris), 3 reti: Trocini (1Castrovillari); Galeano (Frosinone); Balestrieri (Sora); Gianguzzo (Trapani);

Giugliano-CHIETI         1-1 (0-0)             Marcatori: Campilongo (G) 15’st, Di Matteo (C)47’st.

GIUGLIANO: Mezzacapo, Schettini, Logarzo, Monti, Grasso, Zavarone, Pisani, Cerbone, Fecarotta (Bozzetti st, Bocchino st), Campilongo, Barbini.In panchina:Abatiello, De Carlo, Iscaro, Spanò, Farinelli).All. Ricciardi.   Rosa giocatori:Cerbone, Grasso

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti, Andreotti (De Matteis 30’ st), Gabrieli (di Filippo 10’st), Carillo, Terzaroli, Scarpa (Guglielmino1’st), Di Matteo, Marchegiani, De Cresce. In panchina: Gozzi, Tremante, Martino. All.Pace.

ARBITRO: Marino di Roma  NOTE: spettatori 1.500 circa. Espulsi: Andreotti (C)st, Cerbone (G)st.Ammoniti Schettini e Grasso (G), Gabrieli (C), Monti (G).Angoli 12-7 per il CHIETI.

Mercoledì 25 novembre.SANZIONI SPORTIVE: Sr C2/C- Calciatori espulsi. 1 gara: Andreotti (CHIETI), Manca (Catania); Trovalusci (Frosinone); Carbone (Giugliano); Cagnale (L’AQUILA); Marra (Messina P.); Esposito (Trapani); Ferraro (Cavese);

29 NOV (12^di And):Astrea-Benevento         0-1, Casarano-Catania 0-2, Cavese-Turris1-0, CHIETI-Messina 0-0, Frosinone-Tricase  2-0, Juveterranova-Giugliano            1-1, L’AQUILA-Sora     0-0, Nardò-Castrovillari            0-0,Trapani-Catanzaro 1-2

CLASSIFICA: Catania 24, Cavese   24, Benevento 22, Catanzaro 22, Messina             21, Castrovillari 20, Frosinone         17, Turris  17, Sora 16, Juveterranova 16, L’AQUILA 16, Giugliano  5, CHIETI 14, Trapani 11, Tricase*  10, Astrea* 9, Nardò   7, Casarano  5,

*Astrea e Tricase una partita in meno, si recupera il 9/12

Marcatori:10 reti: Torino (1, Messina),  7 reti: Passiatore (2, Catania);   6 reti:    Marulla (1, Castrovillari); Marra (1, Benevento),  5 reti: Marsich (Catanzaro); Di Dio (Juveterranova), Capparella (Sora), Campilongo (2,Giugliano)

 

<<DAL “CORRIERE DELLO SPORT-STADIO” DI LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 1998..>>

CHIETI-Messina           0-0

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, Battisti, Gabrieli, De Matteis, Terzaroli, Marchegiani, De Cresce (Scarpa27st), Guglielmino (Di Matteo 15’st), Sgherri. In panchina: Gozzi, Simeone, Ricci, Tremante. All.Pace.

MESSINA:Manitta, Accurzi, De Blasio, Del Nevo (Beccaria 27st), Bertone, Sansone, Panitteri (Chisena 40’st), Catalano, Torino, Romano, Corona (Pravata 18’ st).In panchina: Alberga, Sparacio, Bottotv, Ricciardi. All. Ruisi.

ARBITRO: Ioseffi di Siena.     NOTE: spettatori 1.000 circa con piccola rappresentanza da Messina.Ammoniti Del Nevo (M), Guglielmino (C), Sansone (M), Pravata (M).Angoli 5-3 per il CHIETI.

Il risultato è giusto anche perché il portiere Musarra ha effettuato notevoli parate.Il terreno abbastanza pesante ha condizionato il bel gioco ma il Messina ha tentato inutilmente di passare, però il CHIETI ha cercato di avere una certa superiorità nel campo.In alcune occasioni i neroverdi hanno mancato di poco la segnatura

DIC (13^di And):Benevento-Cavese 1-1, Castrovillari-Sora 0-0,  Catania-Trapani 1-1, Catanzaro-Nardò 0-0, CHIETI-Astrea 3-2, Frosinone-Juveterranova 1-0, Giugliano-Casarano 2-0, Tricase-Messina 1-0, Turris-L’AQUILA 0-0

CLASSIFICA: Catania 25, Cavese 25, Benevento 23, Catanzaro 23, Messina 21, Castrovillari 21, Frosinone  20, Giugliano 18, Turris 18, Sora 17, CHIETI 17, L’AQUILA 17, Juveterranova 16, Tricase*13, Trapani 12, Astrea*  9, Nardò  8, Casarano  5,*Astrea e Tricase una partita in meno, si recupera il 9/12

Marcatori: 10 reti: Torino (1, Messina),   7 reti:           Passiatore (2, Catania);   6 reti: Marulla (1, Castrovillari); Marra (1, Benevento), Campilongo (3, Giugliano),   5 reti:  Marsich (Catanzaro); Di Dio (Juveterranova), Capparella (Sora).

<<DAL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO  DI LUNEDÌ 7 DICEMBRE 1998.Salgono Giugliano e CHIETI-Terzaroli super.>>

CHIETI-Astrea  3-2(0-0)      

Marcatori: Di Matteo (C) (18’st), Terzaroli (C) (20’st), Centrone (A) (22’st), Sgherri (C) (29’st), Cordelli (A,) (R, 36’st).

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo (Gabrieli 18’pt), Battisti, De Matteis, Andreotti, Terzaroli, Marchegiani, Di Matteo, De Cresce (Guglielmino 40’st), Sgherri. In panchina: Gozzi, D’Amico, Tremante, Martino. All.Pace.

ASTREA: Davì, Matteis, Paris, Centrone, Polidor(Cruciani 35’st), Canale, Dalia,(Campana 23’st), Venturi (Cordelli 15’st), Mancini, Carli. In panchina: Izzi,Salvatore, Piergentili, Bertini, All. Sabadini.                           

ARBITRO: Ferro di Frattamaggiore.

NOTE: spettatori 1.000.Ammoniti Legnani (A), Ventura (A), Marchegiani (C), Mattei (A).Angoli 3-13 per il CHIETI. G. D. T.

 

Mercoledì 9 DIC 1998 recupero Tricase-Astrea 1-1.

CLASSIFICA (DOPO RECUPERO):Catania 25,Cavese  25,Benevento 23,Catanzaro 23,Messina 21,Castrovillari 21,Frosinone  20, Giugliano 18, Turris  18, Sora 17,CHIETI 17,L’AQUILA 17,Juveterranova 16, Tricase 14,Trapani 12,Astrea 10,Nardò  8, Casarano  5,

14 DIC (14^di And):Astrea-Frosinone 1-1, Casarano-L’AQUILA 0-0, Catanzaro-Castrovillari 4-0, Cavese-CHIETI 1-2, Juveterranova-Trapani 0-1, Messina-Catania           0-0, Nardò-Turris  1-0, Sora-Giugliano       0-0, Tricase-Benevento 0-0

CLASSIFICA:Catanzaro 26, Cavese 25, Catania 24, Benevento 24, Messina 22, Castrovillari 21, Frosinone 21, CHIETI 20, Giugliano 19, Turris 18, Sora 18, L’AQUILA 18, Juveterranova 16, Trapani 15, Tricase  15, Astrea 11, Nardò  11, Casarano 6,

Marcatori: 10 reti: Torino(1, Messina); 7 reti:Passiatore (2, Catania); 6 reti:Marulla (1,Castrovillari); Marra (1,Benevento), Marsich(Catanzaro), Campilongo (3,Giugliano); 5 reti: Di Dio(Juveterranova),Capparella(Sora),Criniti(Catanzaro),Terzaroli (CHIETI).

Cavese-CHIETI 1-2 (0-0)                 Marcatori: Terzaroli (C) (37’st), Scarpa (C) (47’st), Ria (CA) (48’st)

CAVESE: Siringo, Vezzosi, Cianciotta, Ferraro, Piemonte (Marzano 44’st), Ria, Pinto (Farlas 1’st), Ghillani (Bolognesi 21’st).In panchina: 12.Pagliarulo, De Rosa, Arcuti, Pellegrino,.All.Capuano.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, De Matteis, Andreotti, Gabrieli, Carillo,Terzaroli, Marchegiani,Di Matteo(Battisti 38’st), De Cresce (Scarpa 21’st), Sgherri. In panchina:12. Gozzi, Simeone, Guglielmino, Tremante, Martino. All.Pace. 

ARBITRO:Airoldi di Molfetta.      NOTE: spettatori 3.500.Ammoniti Sgherri, (C), Marchegiani (C), De Matteis(C), Chiappetta (CA), Piemonte (CA).Espulso: Cianciotta (CA)Angoli 3-2 per la Cavese.

Mercoledì 16 DIC.SANZIONI SPORTIVE:  Sr C2/C)-Giocatori non espulsi: Imprato (Benevento), Sgherri (CHIETI), Babuin, Ciardiello (Catanzaro), Chiappetta (Cavese), Neroni (L’AQUILA), Sabatini (Tricase), Vitiello (Turris),

20 DIC (15^di And):Benevento-Sora 2-0, Castrovillari-Tricase 0-1, Catania-Astrea 3-0, CHIETI-Nardò 2-0, Frosinone-Cavese 0-1, Giugliano-Messina 1-1, L’AQUILA-Juveterranova 1-1, Trapani-Casarano 1-0, Turris-Catanzaro 3-1

CLASSIFICA:Catania 29, Cavese  28, Benevento 27, Catanzaro 26, CHIETI 23, Messina 23, Castrovillari 21, Frosinone 21, Turris  21, Giugliano 20, L’AQUILA 19, Sora 18, Trapani 18, Tricase 18, Juveterranova 17, Astrea 11, Nardò 11, Casarano 6.

Marcatori: 10 reti:        Torino (1, Messina),   7 reti:Passiatore (2, Catania);   6 reti: Marulla (1, Castrovillari); Marra (1, Benevento), Marsich(Catanzaro), Campilongo (3,Giugliano),             Terzaroli (Chieti).

 

CHIETI-Nuova Nardò   2-0   (1-0)               Marcatori: Landi (N) (autorete 15’), Terzaroli (C) (32’ st)

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, De Matteis, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli (Guglielmino 47’st), Marchegiani, Di Matteo, De Cresce (Battisti 1’st), Scarpa (Martino 23’st). In panchina:12.Gozzi, Simeone, Ricci, Tremante. All.Pace.

NUOVA NARDO’: Della Torre, Nigro, Landi, Volturo, Salice, Levanto, D’Elia (Pacetti 23’st), Maschio (Monaco 15’st), Di Corcia,Carnevale, Mitri. In panchina: 12.Radunanza, De Pascale, Zizzarello, Maurelli. All. Raffaele dalla 8° giornata..    Rosa giocatori: Antico A., Antico G., Armonia, Barni, Coppola, De Carolis, Dolce,  Tagliente, Vantaggiato, Zizzariello.  

ARBITRO: Campofiorito di Chiavari.      NOTE: spettatori 1.200.Ammoniti Volturo e D’Elia (N), Zaccagnini e Marchegiani (C), Nigro (N), De Cresce (C), Di Corcia e Carnevale (N). Angoli 3-0 per il CHIETI.   

SANZIONI SPORTIVE:  SR C2-GIRONE C):Giocatori non espulsi: 1 gara: Mattei (Astrea), Carli (Frosinone), Marchegiani (CHIETI), Caruso (Castrovillari), Carosella (Juveterranova), Ancora (Tricase), De Carolis (Turris).

23 DIC 1998(16^di And): Astrea-Giugliano 2-2, Casarano-CHIETI 1-0, Catanzaro-Benevento 1-0, Cavese-Castrovillari 1-1, Juveterranova-Catania 1-0, Messina-Turris 1-2, Nardò-Frosinone 2-1, Sora-Trapani 3-0, Tricase-L’AQUILA 0-0

CLASSIFICA: Catania 29, Catanzaro 29, Cavese 29, Benevento 27, Turris 24, CHIETI 23, Messina 23, Castrovillari 22, Frosinone 21, Giugliano 21, Sora 21, L’AQUILA 20, Juveterranova 20, Trapani 18, Tricase  18, Nardò 14, Astrea 12, Casarano  9,

Marcatori:  11 reti: Torino (1, Messina),  8 reti: Campilongo (3,Giugliano), 7 reti: Passiatore (2, Catania); Marsich(Catanzaro), Capparella (Sora),   6 reti: Marulla (1, Castrovillari); Marra (1, Benevento), Terzaroli (CHIETI),   5 reti: Criniti (Catanzaro), Ria (Cavese), Di Dio (Juveterranova), Di Corcia (Nardò),

Casarano-CHIETI      1-0  (0-0)           Marcatori: Delle Donne (CA) (6’st)

CASARANO: Infanti, Monopoli, Sportillo, Fommei, La Spada, Montanaro, Zaminga, Delle Donne (Pasca 30’st), De Sio (Murciano 33’st), Pierantozzi (De Stefano 1’st). In panchina: Dapas, Amato, Iacone, Piccinno.All.Florimbi.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti (Guglielmino 9’st), Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, De Matteis, Di Matteo, Scarpa (Tremante 24’st), Sgherri (Martino 37’st). In panchina:12. Gozzi, Simeone, Di Filippo, D’Amico. All.Pace.     ARBITRO: Nigro di Torre del Greco.   

NOTE: spettatori 200 circa.Ammoniti Battisti (C), Sportullo (CA), Zaminga (CA), Gabrieli (C), Angoli 1-0 per il Casarano.

SANZIONI  SPORTIVE: 1 gara: Manzo (Turris), Dalia (Astrea), Petitto (Benevento), LoMonaco (Trapani), Comandatore (Juveterranova), De Matteis(CHIETI), Corradino (Tricase), De Rosa (Castrovillari), Marsich (Catanzaro), Ragazzo, Zavarone (Giugliano), D’Elia (Nardò).

6 GEN 1999 (17^di And):Benevento-Messina 2-2, Castrovillari-Juveterranova 0-0, Catania-Tricase 1-0, CHIETI-Catanzaro 1-1, Frosinone-Casarano         1-0, Giugliano-Nardò 0-1, L’AQUILA-Astrea 1-0, Trapani-Cavese 1-0, Turris-Sora 2-0

CLASSIFICA (dopo la 17^ Giornata): Catania32,Benevento30,Catanzaro30,Cavese29,Turris27,CHIETI 24,Castrovillari23, L’AQUILA 23, Messina 23,Frosinone 21,Giugliano 21,Juveterranova 21,Sora 21,Trapani 21,Tricase 19,Nardò 17,Astrea 12,Casarano 12,

Marcatori:  11 reti: Torino (2, Messina),   8 reti: Campilongo (3,Giugliano), 7 reti: Marra (2, Benevento),  Passiatore (2, Catania); Marsich(Catanzaro), Capparella (Sora), De Carolis(5, Turris, Nardò 2)

CHIETI-Catanzaro   1-1  (1-1)           Marcatori: Gaggione (CA) (12’pt), De Cresce (C) (28’pt)

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Di Matteo, De Cresce, Sgherri (Scarpa 40’st). In panchina:Gozzi, Simeone, D’Amico, Tremante, Martino. All.Pace.

CATANZARO: Cerretti, Sanfratello, Bonacci, De Sensi, Mariotto, Ciardiello, Gaccione, Bevo (Pisano 18’st), Selva, Criniti (Ascoli 48’st), Di Napoli (Morfù 48’st). In panchina: Di Dio, Di Bisceglia, Correnti, Basilico. All. Morrone.      

ARBITRO: Gatti di Torino.

NOTE: spettatori 1.200 circa.Ammoniti: Sanfratello

10 GEN 1999 (1^ di Rit): Benevento-L’AQUILA 2-2,Castrovillari-Catania 1-0,Catanzaro-Astrea 1-0, Cavese-Juveterranova 0-0, Giugliano-Tricase 1-1, Messina-Casarano 1-0, Sora-CHIETI 1-0,Trapani-Nardò 0-0,Turris-Frosinone 1-1

CLASSIFICA:Catanzaro  33, Catania  32, Benevento  31, Cavese 30, Turris 28, Messina 26, Castrovillari 26, CHIETI  24, L’AQUILA  24, Sora  24, Frosinone  22, Giugliano 22, Juveterranova 22, Trapani  22, Tricase  20, Nardò18, Astrea 12,Casarano  12,

Marcatori:  12 reti: Torino (2, Messina),   8 reti: Marra (2, Benevento), Campilongo (3,Giugliano),  7 reti: Passiatore (2, Catania); 

Marsich(Catanzaro), Capparella (Sora), De Carolis(5, Turris, Nardò 2).

Sora-CHIETI     1-0 (0-0)      Marcatore: Quadrini (S) (25’st)

SORA: Roca, Cavallo, Contadini, Fiorentini (Ripa 20’st), Ferretti, Monari, Capparella (Quadrini 18’st), Bancivenga, Balestrieri, Pistolesi, Campanile (Di Giovannantonio 25’pt). In panchina: Costantini, Del Nunzio, Terra, Zefferri. All. Costantini.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, De Matteis (Tremante 40’st), Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Di Matteo, De Cresce (Battisti 1’st), Sgherri (Scarpa 33’st). In panchina:Gozzi, Guglielmino, D’Amico, Martino. All.Pace.

ARBITRO: Zaltron di Bassano del Grappa.       NOTE: spettatori 2.500 circa.Ammoniti Contadini e Ferretti (S), Gabrieli, Carillo, Marchegiani e  Battisti (C). Al 18’ Musarra (C) parava un rigore calciato da Capparella (S). Angoli 7-0 per il CHIETI.

Mercoledì 13 GENNAIO-SANZIONI SPORTIVE:  Calciatori non espulsi: 1 gara: Battisti, Gabrieli (CHIETI), Siniscalco (Casarano), Martino, Sanseverino (Castrovillari), Esposito, Tarantino (Catania), Farinelli, Fecarotta (Giugliano), Surace (Juveterranova), De Amicis, Marchetti (L’AQUILA), Marra, Sansone (Messina), De Pascale,

Di Corcia (Nuona Nardò), Luisi (Benevento).

17 GEN 1999 (2^ di Rit):Astrea-Messina 1-2, Casarano-Castrovillari 1-1, Catania-Catanzaro  0-0, CHIETI-Turris 0-1,Frosinone-Trapani 3-1, Juveterranova-Benevento 2-0, L’AQUILA-Giugliano 1-1, Nardò-Sora 1-1, Tricase-Cavese           1-1

CLASSIFICA: Catanzaro 34;  Catania 33;   Benevento 31;  Cavese 31, Turris 31, Messina 29, Castrovillari 27, L’AQUILA 25, Frosinone 25, Sora 25, Juveterranova 25, CHIETI 24, Giugliano 23, Trapani 22, Tricase 21, Nardò 19, Casarano 13, Astrea 12.

Marcatori:12 reti: Torino (2, Messina),  9 reti: Campilongo (3,Giugliano),  8 reti: Marra (2, Benevento),  7 reti: Passiatore (2, Catania); Marsich (Catanzaro), Capparella (Sora), De Carolis(5, Turris, Nardò 2)

CHIETI-Turris  0-1 (0-0)                        Marcatore: Manzo (T) (45’st)

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, De Matteis, D’Amico, Andreotti, Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Di Matteo (Scarpa 17’st), De Cresce (Guglielmino 29’st, Martino 45’st), Sgherri. In panchina:Gozzi, Simeone, Ricci, Tremante. All.Pace.

TURRIS: Di Muro, Sugoni, Cunti, Vitiello, Schettini, Ferraro, Manzo, Dell’Oglio, D’Antò(Lattanzi 19’st), Rizzioli (De Santis 48’st), Ottobre (Manoni 44’st). In panchina: Mugnai, Torlo, Mellone. All.Esposito.                       

ARBITRO: Silvestrini di Macerata.         NOTE: spettatori 1.000 circa.Ammoniti Ottobre(T), Ferraro (T), Zaccagnini (C), Sgherri (C), De Cresce(C), Andreotti (C), Marchegiani (C), Guglielmino (C).Esordisce D’Amico in Sr C2 per il Chieti. Angoli 3-3.

            Mercoledì 20 GEN-SANZIONI SPORTIVE:  SR C2-GIRONE C)

            Calciatori non espulsi: 1 giornata: Andreotti (CHIETI), Costantini (Sora), Bifera (Catania), Barbini (Giugliano)..

24 GENNAIO 1999 (3^ di RIT):Benevento-Giugliano 6-1, Castrovillari-Chieti  2-1, Catanzaro-Juveterranova  0-0, Cavese-L’AQUILA  0-0, Massina-Frosinone 3-0, Nardò-Casarano  0-0,  Sora-Tricase  2-1, Trapani-Astrea 4-1, Turris-Catania  1-1

CLASSIFICA: Catanzaro 35; Catania 34; Benevento 34; Turris 32, Messina 32, Cavese 32, Castrovillari30,  Sora 28, L’AQUILA 26, Juveterranova 26, Trapani 25, Frosinone 25, Chieti 24, Giugliano 23, Tricase 21, Nardò 20, Casarano 14, Astrea         12,

Marcatori: 14 reti: Torino (2, Messina),  9 reti: Campilongo (3,Giugliano), Marra (3, Benevento),  7 reti: Cazzella, Marulla (1, Castrovillari), Passiatore (2, Catania); Marsich (Catanzaro), Federici (Frosinone), Balestrieri, Capparella (Sora), Rizzioli (1, Turris).

Castrovillari-Chieti 2-1 (2-0) Marcatori:Marulla (CA) (36’pt), Cazzella (CA) (42’pt), Scarpa (Rig.-C) (32’st)

CASTROVILLARI: Tosti, Torma, Capecchi (Trocini 30’st), Matarese, De Rosa, Ubaldi, Pierotti, Caruso (Tardivo 48’st), Marulla, Sanseverino (Marco Martino 33’st), Cazzella. In panchina: Spingola, Orefice, Domma, De Luca.All. Patania.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, De Matteis, Cerqueti (Scarpa 1’st), Battisti, Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Martini (D’Amico 1’st), De Cresce (Di Matteo 1’st), Sgherri. In panchina:Gozzi, Gabrieli, Guglielmino, Mario Martino. All.Pace.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo NOTE: spettatori 1.500 circa. Ammoniti Pierotti (CA), Marulla (CA), De Rosa (CA), Torma (CA), De Matteis(C), Terzaroli (C),  Espulso Zaccagnini (C). Giocano i nuovi acquisti Cerqueti e Martini (provenienti dall’Arezzo e dal Padova)  per il Chieti . Angoli 4-3 per il Chieti.

Mercoledì 27 GEN-SANZIONI SPORTIVE:  Calciatori espulsi: Una giornata:   Zaccagnini (CHIETI), Ripa (Sora).

31 GEN 1999 (4^ di Rit): Astrea-Nardò  0-1, Casarano-Cavese 1-1,Catania-Benevento 2-0, CHIETI-Trapani  (rinviata), Frosinone-Castrovillari 1-1, Giugliano-Turris 1-0, Juveterranova-Sora 2-2,L’AQUILA-Messina (rinviata), Tricase-Catanzaro  0-2

CLASSIFICA: Catanzaro 38;  Catania 37;   Benevento 34;  Cavese  33, Turris  32,   Messina * 32, Castrovillari  31, Sora 29,    Juveterranova 27, Giugliano 26, Frosinone 26, L’AQUILA  *26, Trapani *25, CHIETI *24, Nardò 23, Tricase 21, Casarano   15, Astrea 12,       CHIETI, L’AQUILA, Messina, Trapani i partita in meno

Marcatori:  14 reti: Torino (2, Messina),  9 reti: Campilongo (3,Giugliano), Marra (3, Benevento), Capparella (Sora),  8 reti: Passiatore (2, Catania); Marsich (Catanzaro),  7 reti: Cazzella, Marulla (1, Castrovillari), Federici (Frosinone), Balestrieri (Sora), Rizzioli (1, Turris). 6 reti: Criniti (Catanzaro); Terzaroli (Chieti), Di Dio (Juveterranova), Di Corcia (Nardò), De Carolis (1, Turris);

 

CHIETI-Trapani   (rinviata per neve).  E’ destino che Chieti e Trapani non debbano incontrarsi nell’attuale campionato nelle giornate designate dal calendario.Infatti nella gara di andata la partita venne rinviata anche a Trapani. Per il campo impraticabile alla stadio “Angelini”, l’arbitro signor Bonin di Trieste ha constatato con i capitani delle squadre, la impossibilità di far svolgere la partita. Per la data di recupero, probabilmente si giocherà domenica 21 febbraio approfittando della sosta della Sr C2.

IL CHIETI CAMBIA  ALLENATORE

7 FEB 1999 (5^ di Rit):Casarano-Astrea  4-0, Castrovillari-Benevento  0-0, Catanzaro-Giugliano  0-1, Cavese-Catania (lunedi 8/2), CHIETI-Frosinone.  0-0, Nardò-Juveterranova            1-0, Sora-Messina0-0, Trapani-L’AQUILA 0-0, Turris-Tricase1-1

CLASSIFICA  (5^giornata di Rit): Catanzaro 38; Catania 37; Benevento  35; Turris 33, Cavese 33, Messina  33, Castrovillari  32, Sora 30, Giugliano 29, Juveterranova 27, Frosinone 27, L’AQUILA 27, Nardò 26, Trapani 26, CHIETI 25, Tricase 22, Casarano 18, Astrea 12. Catania, Cavese, CHIETI, L’AQUILA, Messina, Trapani una partita in meno

La posizione della squadra è piuttosto critica e allora Il CHIETI esonera l’allenatore Bruno Pace e al suo posto è chiamato Angelo Orazi, già allenatore dell’Avezzano Serie C2, nel campionato scorso. Due settimane fa, nella partita con il Castrovillari, il presidente della Società Buccilli aveva avuto una discussione con i giocatori negli spogliatoi, affermando che l’allenatore Pace rimaneva al suo posto. Evidentemente i giorni trascorsi hanno fatto cambiare idea per cercare di risolvere la crisi della squadra.

CHIETI-Frosinone  0-0

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis, Marchegiani, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Cerqueti, Sgherri (Di Matteo 40’st), Andreotti (Grosso 27’st), Scarpa (Martini 25’st),. In panchina: Gozzi, Guglielmino, De Cresce, Martino. All. Angelo Orazi.

FROSINONE: Cano, Faiola, Prosperi, Bagaglini, Sbaglia, Tenace (Prochilo 2’st), D’Antimi, Felici (Marroccolo 30’st), Federici, Natale, Cau. In panchina: Di Gennaro, Bettini, Levanti, Tarquini. All. Di Pucchio. 

 ARBITRO: Girardi di Sandonà.       NOTE: Spettatori 1.200 circa. Ammoniti Cau (F), Federici (F). Espulso Marroccolo (F). In panchina il neo-allenatore del CHIETI, Angelo Orazi al posto di Bruno Pace. Angoli 7-0 per il CHIETI.             

Certamente non è stato il campo, non al meglio della condizione, condizionare l’andamento della partita.Le due squadre non hanno fatto molto per fare bella figura, specie il Chieti che non vince dal mese di dicembre ed il cambio del nuovo allenatore.Il portiere Cano ha parato solo su un tiro pericoloso di Terzaroli e di interventi ordinari. Da parte del Frosinone nessuna azione pericolosa e quindi il pareggio va bene a tutti.

Lunedì 8 febbraio posticipo: Cavese-Catania   0-0

CLASSIFICA (5^giornata di ritorno): Catanzaro 38; Catania 38; Benevento 35; Cavese 34, Turris 33, Messina * 33, Castrovillari

32, Sora 30, Giugliano 29, Juveterranova 27, Frosinone 27, L’AQUILA* 27, Nardò  26, Trapani* 26, CHIETI*25, Tricase 22,

Casarano 18, Astrea 12, *CHIETI, L’AQUILA, Messina, Trapani una partita in meno

LA  SQUADRA NON DECOLLA.

14 FEB 1999 (6^ di Rit):Astrea-Sora 1-3, Benevento-Turris 1-0, Catania-CHIETI 3-1, Frosinone-Catanzaro    0-0, Giugliano-Castrovillari 0-0, Juveterranova-Casarano 1-0, L’AQUILA-Nardò 2-0,Messina-Cavese 2-0,Tricase-Trapani 2-0

CLASSIFICA :Catania 41; Catanzaro    39; Benevento 38;Messina 36, Cavese 34, Turris  33, Castrovillari 33, Sora 33, Giugliano   30, Juveterranova 30, L’AQUILA30, Frosinone 28, Nardò 26, Trapani* 26, CHIETI 25, Tricase 25, Casarano 18,Astrea 12,   CHIETI, L’AQUILA, Messina, Trapani una partita in meno

Marcatori: 15 reti: Torino (3, Messina),  9 reti: Campilongo (3,Giugliano), Marra (3, Benevento), 8 reti: Passiatore (2, Catania); Marsich (Catanzaro), Capparella (Sora), 7 reti: Cazzella, Marulla (1, Castrovillari), Terzaroli (CHIETI), Federici (Frosinone),

Catania-CHIETI  3-1  (0-1)    Marcatori: Terzaroli (C)(22’pt), Margheriti (CA)(25’st), Marziano (CA) (30’st), Lugnan (CA) (48’st).

CATANIA: Bifera, Cicchetti, Di Dio, Di Julio, Rossi, Margheriti (Del Giudice 37’st), Marziano, Passiatore, Esposito (Ripaldi 1’st), Spagnolli (Lugnan 1’st). In panchina: Giannoni, Gattuso, Di Cunzolo, Manca. All. Cucchi.

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis, Zaccagnini (Scarpa 38’st), Gabrieli, Carillo, Cerqueti, Marchegiani, Andreotti (De Cresce 30’st), Terzaroli, Sgherri (Di Matteo 30’st). In panchina: Gozzi, Martini, Guglielmino, Grosso. All. Angelo Orazi.

ARBITRO: Lecci di Varese.          NOTE: Spettatori 8.000 circa. Ammoniti: Di Julio (CA), Zaccagnini (C), Sgherri (C), Battisti (C), Margheriti (CA), Terzaroli (C), Monaco (CA).Angoli 11-1 per il Catania.

Un gol di Terzaroli nel primo tempo, illude i nero-verdi che devono cedere, nel secondo tempo, alla riscossa degli etnei. Un gol di Margheriti su calcio di punizione pareggia la partita e sull’onda dell’incoraggiamento del pubblico del”Cibali”(circa ottomila spettatori) ci pensano Marziano e Lugnan per portare la squadra al primato del girone.

RECUPERI   DEL 21 FEB 1999:-  CHIETI-Trapani 1-1;       L’AQUILA-Messina   1-1

UN  PARI NON BASTA, LA CLASSIFICA SEMPRE PRECARIA. LA SOCIETA’ RICHIAMA PACE.

CLASSIFICA (dopo i recuperi):Catania  41;Catanzaro 39;Benevento 38;Messina 37,Cavese 34,Turris, Castrovillari e Sora 33,L’AQUILA 31,Giugliano e Juveterranova 30,Frosinone 28,Trapani 27,CHIETI e Nardò 26,Tricase 25,Casarano 18,Astrea 12,

CHIETI-Trapani 1-1  (0-0)        Marcatori: Sgherri (C) (35’st), Melillo (T) (40’st).

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis, Marchegiani, Gabrieli, Carillo, Martini (Scarpa 26’st), Cerqueti (Di Matteo 1’st), De Cresce (Guglielmino 25’st), Andreotti, Sgherri. In panchina: Gozzi, Martino, Moroni, D’Amico. All. Orazi.

TRAPANI: Bonaiuti (Guaiana 10’pt), Colletto, Suriano (Sapienza 15’st), Lo Bue, Esposito, Perillo, Formisano, Lo Giudice (Melillo 38’st), Gasparini, Barone, Zaini. In panchini: Ferrara, Tamaio, Silvestri, Friscia. All. Pensabene.        

ARBITRO: Bonin di Trieste.   NOTE: spettatori 1.000 circa. Ammoniti: Marchegiani (C), De Cresce (C), Lo Giudice (T), Melillo (T). Angoli: 3-2 per il Trapani.

Nel dopo partita si acuisce il disappunto all’interno della società, per alcuni acquisti non appropriati fatti nell’ultima campagna. I fischi del pubblico di casa hanno evidenziato il gioco abbastanza prevedibile che la squadra fa vedere sul campo. E’ possibile qualche sbocco abbastanza clamoroso negli ultimi giorni.

Dal televideo di Giovedì 25 febbraio.  <<CHIETI-La Società di Sr C2 (girone C) ha esonerato il tecnico Angelo Orazi. Al suo posto torna Bruno Pace.

L’ALLENATORE PACE RIPORTA  AL SUCCESSO  I  NEROVERDI.

28 FEB 1999 (7^ di ritorno): Casarano-Benevento     2-0, Castrovillari-Astrea 1-0, Caranzaro-Messina      1-2, Cavese-Sora 1-1, CHIETI-L’AQUILA 3-0, Frosinone-Catania 1-0, Nardò-Tricase  2-3, Trapani-Giugliano 3-1, Turris-Juveterranova         2-0

<<DAL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO DI LUNEDI’ 1° MARZO 1999.

CHIETI-L’AQUILA 3-0 (2-0)        Marcatori: Sgherri (C) (41’ pt), Grosso (C) (45’pt), Grosso (C) (23’st).

CHIETI: Musarra, Zaccagnini (Battisti 39’st), De Matteis, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Di Matteo, Grosso (Scarpa 32’st), Sgherri (Martini 29’st). In panchina: Gozzi, Guglielmino, Cerqueti, Martino. All. Bruno Pace.

L’AQUILA: Battistini, Giansante, Ceretta (Porro st), De Amicis Massimo, Perna, Cagnale, Marchetti, Leone, Tribuno (Antonelli st), Cinelli, Neroni. in panchina: Verde, Scotti, Condò. All. Ammazzalorso.    Rosa giocatori:  Rebesco.

ARBITRO: Alario.     NOTE: Spettatori 2.000 circa. Ammoniti:  De Amicis (LA), Andreotti (C), Gabrieli (C), Marchegiani (C).Angoli 8-4 per il CHIETI.

Grosso e Sgherri hanno battuto la squadra aquilana con gol di ottima fattura. Chi ha fatto un’ottima impressione è stato Grosso, giovane ventenne, che ha sfruttato le occasioni che gli si sono presentate, è stato il protagonista di questo derby che ha visto il ritorno dell’allenatore Pace in panchina. Alla fine del primo tempo il giovane Grosso infilava direttamente dal calcio d’angolo, la porta difesa da  Battistini. Grande gol.

Nell’ultima giornata il Chieti si presenta con una classifica abbastanza precaria: JUveterranova e Trapani 43, CHIETI 42, Nardò 41, Tricase 39, Frosinone 34, Casarano 27 e Astrea 19.

La situazione è complicata ma la vittoria domenica prossima a Catanzaro potrebbe anche non bastare.

Grosso e Sgherri hanno battuto la squadra aquilana con dei gol di ottima fattura. Ma  che ha fatto una ottima impressione è stato Grosso che ha sfruttato le occasioni che gli si sono presentate.Il CHIETI in palla anche per la determinazione di arrivare alla vittoria.

7 MAR  (8^ di ritorno): Astrea-Turris  1-4; Benevento-Trapani 2-0; Catania-Nardò  0-0; Giugliano-Cavese  2-0; Juveterranova-CHIETI 1-1; L’AQUILA-Frosinone  1-0; Messina-Castrovillari 3-0; Sora-Catanzaro  1-1; Tricase-Casarano  0-0.

Marcatori:19 reti: Torino (5, Messina),  10 reti: Campilongo (3,Giugliano),   9 reti: Marra (3, Benevento), Marsich (Catanzaro), De Carolis (1, Turris);  8 reti: Passiatore (2, Catania); Capparella (Sora), Marulla (Castrovillari),

JUVETERRANOVA-CHIETI   1-1  (1-1)     Marcatori: Cataldi (J) (R, 25’pt), Andreotti (C) (46’pt)

JUVETERRANOVA:Lucenti, Cataldi, Pappalardo, Rufini, Consagra, Surace(Milazzo 1’st), Di Meo(Carlucci 30’st), Tedesco, carosella(Caputo 22’st9, Perricone, Di Dio.In panchina: Tenuta, Perrelli, Bianco, Vaglica.All. Foti Rosario

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis, Andreotti, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Cerqueti, Grosso (D’Amico 23’st), Guglielmino (Di Matteo 41’st), Sgherri. In panchina: Gozzi, Stirpe, Scarpa, De Cresce, Martino. All. Bruno Pace.

ARBITRO: Valentin di Milano.   NOTE: Spettatori 2.500 circa. Ammoniti:  Consagra (J), Milazzo (J), Carosella (J), Musarra (C), Battisti (C), Andreotti (C), Gabrieli (C).Angoli 6-5 per la Juveterranova.

Le donne spettatrici, dopo l’ingresso gratuito, in occasione della festa della donna hanno ricevuto in dono dei mazzetti di mimose.

14 MAR  (9^ di Rit): Casarano-Sora  0-2, Catania-Giugliano 3-1, Catanzaro-L’AQUILA 3-0, CHIETI-Tricase0-0, Frosinone-Benevento 1-1, Juveterranova-Astrea 2-1, Nardò-Cavese 1-2, Trapani-Messina 0-0; Turris-Castrovillari 2-0.

Marcatori:  19 reti: Torino (5, Messina), 10 reti: Campilongo (3,Giugliano), Marra (3, Benevento), Marsich (Catanzaro), De Carolis (1,Turris); 9 reti:Balestrieri(Sora), Rizzioli (Turris), 8 reti: Passiatore (2, Catania);Capparella (Sora),Marulla(Castrovillari), Federici.

CLASSIFICA: Catania  45, Messina  44, Catanzaro 43, Benevento 42, Turris 42, Cavese e Sora 38, Castrovillari 36, L’AQUILA e Juveterranova 34, Giugliano  33, Frosinone  32, CHIETI  e  Trapani  31, Tricase  30, Nardò 27, Casarano 22, Astrea 12.

CHIETI-Tricase    0-0

CHIETI: Gozzi, Battisti, De Matteis, Marchegiani, Gabrieli, Carillo, Terzaroli (Scarpa 45’st), Cerqueti, Guglielmino (Di Matteo 23’ st), Grosso, Sgherri. In panchina: Bartoletti, D’Amico, Martini, Martino. All. Bruno Pace.

TRICASE: Ambrosi, Mortari, Di Muro, Cappella, Toledo (Stella), Colonna, D’Onofrio  (Castellano), Stasi, Vadacca, Johansson, Morello. In panchina: Negro, Corradino, Greco, Torneo, Pinelli. All. Santin.                       

 ARBITRO: S.Ayroldi di Molfetta.    NOTE: Spettatori 1.200 circa. Ammoniti:  Marchegiani (C), Cappella (T), De Matteis (C), Di Muro (T), Gabrieli (C).Angoli 8-4 per il CHIETI.                                                        

21  MAR (10^ di Rit-ore 16):Benevento-CHIETI (il 2/3),Castrovillari-L’AQUILA 0-0,Catanzaro-Casarano 1-1,Cavese-Astrea 4-0, Gugliano-Frosinone 0-0, Messina-Nardò 1-0, Sora-Catania 0-0, Tricase-Juveterranova 1-0, Turris-Trapani  0-0.

CLASSIFICA (dopo la 27^ Giornata) (10^giornata di Rit):  Messina  47, Catania 46; Catanzaro  44; Turris 43, Benevento* 42; Cavese  41, Sora 39,Castrovillari 37, L’AQUILA 35, Juveterranova 34, Giugliano 34, Frosinone  33, Tricase 33, Trapani 32, CHIETI 31, Nardò 27, Casarano 23, Astrea 12.     *CHIETI e Benevento una partita in meno- si giocherà il posticipo televisivo il 22 marzo.         

La partita  inizierà alle ore 20,45 e trasmesso in diretta su RaiSport Satellite.

Marcatori:  20 reti: Torino (5, Messina),  10 reti: Campilongo (3,Giugliano), F. Marra (3, Benevento), Marsich (Catanzaro),   9 reti:Balestrieri (Sora), Rizzioli (Turris), De Carolis (1, Turris);  8 reti: Passiatore (2, Catania); Capparella (Sora), Marulla (Castrovillari), Federici (Frosinone), 7 reti: Cazzella (Castrovillari)

RECUPERO - 22 MAR (27^ Giornata) (10^ di Rit)

Benevento-CHIETI    0-0

BENEVENTO: Dei,Mastroianni (Massaro),Compagno (Galassi), De Simone,Negro,Mariani, Guida, Di Giulio,Marra(Campo),

Bertuccelli,Andreoli. In panchina: Izzo,Galliano,Ruggiero,Voglino.All. Delisanti.     Rosa giocatori:Amabile,Luisi, Petitto.

CHIETI: Musarra, Battisti, Marchegiani, Guglielmino (Di Filippo 20’st), Gabrieli, Carillo, Cerqueti, Andreotti, Di Matteo (Scarpa 1’st), Grosso, Sgherri. In panchina: Gozzi, D’Amico, Fois, Marsili, Martino. All. Pace. ARBITRO: Ciccianni di Ascoli.

NOTE: Spettatori 5.000 circa.Ammoniti: Cerqueti (C), De Simone (B), Andreoli (B).Angoli 5-0 per il Benevento.

CLASSIFICA AGGIORNATA dopo la 27^ Giornata) (10^giornata di ritorno)

Messina  47, Catania  46; Catanzaro  44; Turris  43, Benevento 43;Cavese 41, Sora 39, Castrovillari37, L’AQUILA 35, Juveterranova 34, Giugliano 34, Tricase  33, Frosinone  33, Trapani 32, CHIETI 32, Nardò  27, Casarano 23, Astrea 12,

28  MAR (11^ di Rit):Astrea-Tricase  1-1, Casarano-Turris  3-2, Cavese-Catanzaro 1-1, CHIETI-Giugliano 1-0, Frosinone-Sora 1-1, Juveterranova-Messina 1-0, L’AQUILA-Catania 1-2, Nardò-Benevento 2-0, Trapani-Castrovillari 0-0.

CLASSIFICA (28^ Gior)11^di ritorno):Catania 49;Messina 47,Catanzaro 45;Turris43,Benevento 43;Cavese42,Sora 40, Castrovillari 38, Juveterranova 37, L’AQUILA35, CHIETI 35, Giugliano 34, Tricase34, Frosinone 33,Trapani 33,Nardò 30,Casarano 26, Astrea 13.

Marcatori:  20 reti: Torino (5, Messina),  10 reti: Campilongo (3,Giugliano), F. Marra (3, Benevento), Marsich (Catanzaro), Rizzioli(Turris),   9 reti:Balestrieri (Sora), De Carolis (1, Turris); Federici (Frosinone),  8 reti: Passiatore (2, Catania); Capparella (Sora),

Marulla (Castrovillari),  7 reti: Cazzella (Castrovillari)

<<DAL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO DI LUNEDI’ 29 MARZO.

CHIETI-Giugliano     1-0  (1-0)         Marcatore: Scarpa (C) (R, 35’pt)

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis, Marchegiani, Gabrieli, Carillo, Cerqueti, Andreotti, Scarpa, Grosso (Martini 25’pt, Di Matteo 38’pt),Sgherri. In panchina: Gozzi, Di Filippo, Fois, Martino, Tremante.All. Pace.

GIUGLIANO: Mezzacapo, Bocchino, Rogazzo, Cerbone, Grasso, Corazzini, Borsa (Torre 17’st), Barbini, Spanò (Spocchi 28’st), Pisani, Schettini. In panchina: Marangi, De Carlo, Iscaro, Ciotola, Gerundini. All. Ricciardi.

ARBITRO: Ferlito di Prato.       NOTE: Spettatori 1.200 circa. Espulsi: Schettini (G), Rogazzo (G). Ammoniti: Andreotti (C), Marchegiani (C), De Matteis (C).Angoli 8-1 per il CHIETI.

Un rigore di Scarpa decide l’incontro dopo che Sgherri era stato buttato giù, dopo una accesa discussione ha portato all’espulsione di due giocatori del Giugliano.Probabilmente questo ha condizionato anche il corso della partita.

RISULTATI - 11  APR  (12^di Rit) :Benevento-Astrea 0-0, Castrovillari-Nardò 0-0, Catania-Casarano 0-0, Catanzaro-Trapani (in serata), Giugliano-Juveterranova 1-0, Messina-CHIETI 2-0, Sora-L’AQUILA 1-1, Tricase-Frosinone 1-0, Turris-Cavese 2-0.

CLASSIFICA: Catania 50; Messina 50, Turris  46, Catanzaro*45, Benevento 44, Cavese  42, Sora 41,Castrovillari 39, Juveterranova 37, Giugliano 37, Tricase  37, L’AQUILA 36, CHIETI 35, Frosinone  34, Trapani* 33, Nardò 31, Casarano 27, Astrea 14.

Marcatori:   22 reti: Torino (5, Messina), 12 reti: Rizzioli (Turris), 10 reti: Campilongo (3,Giugliano), F. Marra (3, Benevento), Marsich (Catanzaro),  9 reti:Balestrieri (Sora), De Carolis (1, Turris); Federici (Frosinone), 8reti: Passiatore (2, Catania); Capparella (Sora), Marulla (Castrovillari), 7 reti: Cazzella (Castrovillari), Terzaroli (CHIETI), Di Dio (Juveterranova), Acampora (Turris).

Messina-CHIETI 2-0  (0-0)

MESSINA: Manitta, Corino, Accursi, Milana, Bertoni, Marra, Rossi (Riccardo 9’st), Delnevo, Torino, Romano (Catalano 15’st), Scaringella (De Blasio 15’st). In panchina. Alberga, Beccaria, Borrotzu, Corona. All. Cuoghi.       Rosa giocatori: Sparacio.

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis (Martini 42’st), Marchegiani, Gabrieli, Carillo (Terzaroli 24’st), Cerqueti, Andreotti, Scarpa (Di Matteo 1’st), Grosso, Sgherri.In panchina: Gozzi, Di Filippo, Guglielmino, Fois. All. Bruno Pace.

ARBITRO: Giangrande dell’Aquila.   NOTE: spettatori 4.500 circa. Espulso: Corino (M), Ammoniti: Delnevo (M), Romano (M), Musarra (C), Marchegiani (C), Cerqueti (C), Andreotti (C), Di Matteo (C). Angoli 4-4

18 APR (13^di Rit): Trapani-Catania 0-2, Messina-Tricase  0-0, Cavese-Benevento  0-1, Sora-Castrovillari  5-2, L’AQUILA-Turris  1-0, Nardò-Catanzaro 2-0, Casarano- Giugliano  0-1, Juveterranova-Frosinone  1-0, Astrea-CHIETI  0-0.

CLASSIFICA:Catania  53, Messina  51, Benevento 47; Turris 46, Catanzaro 45; Sora   44, Cavese 42, Juveterranova 40, Giugliano 40, Castrovillari 39, L’AQUILA 39, Tricase  38, CHIETI 36, Trapani 36, Frosinone  34, Nardò 34, Casarano 27, Astrea 15,

Astrea-CHIETI    0-0

ASTREA. Davì, Salvatore (Legnani 1’ST), Mattei, Polidori, Centrone, Carnesecchi, Piccheri (Campagna, Lìst), Gallo, Carli, Marziale, Aglitti (Canale 14’st). In panchina Izzi, Milana, Saponaro, Capozzi. All. Sabatini.

CHIETI: Musarra, Battisti, De Matteis, Cerqueti, Gabrieli (Di Filippo 3’st), Carillo ( Zaccagnini 14’st), Terzaroli, Andreotti, Scarpa, Grosso, Sgherri (Di Matteo 20’st). In panchina: Gozzi, Guglielmino, Martini, Fois. All. Pace.    

ARBITRO: Niccolai di Livorno.    NOTE: spettatori 500 circa. Espulsi Battisti e De Matteis (C).Ammoniti: Andreotti (C).

25 APR (14^di Rit): Benevento-Tricase  2-1, Castrovillari-Catanzaro  0-0, Catania-Messina 1-0, CHIETI-Cavese  3-1, Frosinone-Astrea 2-3, Giugliano-Sora  0-0, L’AQUILA-Casarano 1-0, Trapani-Juveterranova 1-1, Turris-Nardò  1-1.

CLASSIFICA:Catania  56, Messina 51, Benevento 50, Turris  47, Catanzaro 46;  Sora  45, Cavese 42, L’AQUILA 42, Juveterranova  41, Giugliano  41, Castrovillari 40, CHIETI 39, Tricase  38, Trapani 37, Nardò 35, Frosinone 34, Casarano 27, Astrea 18.

Marcatori:  22 reti: Torino (Messina),  11 reti: Marra (Benevento), Rizzioli (Turris),  10 reti: Marsich (Catanzaro), Campilongo (Giugliano), Balestrieri, Capparella (Sora), De Carolis (Turris), 9 Reti: Marulla (Castrovillari), Federici (Frosinone).

CHIETI-Cavese 3-1 (2-0) Marcatori: Di Matteo (C) (5’pt), Scarpa (C) (29’pt), Grosso (C) (15’st), Latartaro (CA) (40’st).

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Di Filippo, Cerqueti, Gabrieli (Guglielmino 35’ st), Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Di Matteo, Grosso, Scarpa. In panchina: Gozzi, Lasorda, Fois, D’Amico, Martini, Martino. All. Pace.

CAVESE: Siringo, De Filippis, Chiappetta, Camporese, Dainelli (Latartaro 20’st), Cianciotta, Ferraro, Marzano, Bolognesi (Martinella 25’st), Farias, Ria. In panchina: Pagliarino, Arcuti, Pellegrino. All. Avella.        

ARBITRO: Zaltron di Bassano.  NOTE: spettatori 600 +abbonati. Ammoniti: Marchegiani (C), Siringo CA). Angoli: 3-2 per la Cavese.

2 MAG (15^di Rit): Astrea-Catania 1-1,Casarano-Trapani  0-2,Catanzaro-Turris 2-0,Cavese-Frosinone 4-1, Juveterranova-L’AQUILA  0-0, Messina-Giugliano 1-0, Nardò-CHIETI 1-0, Sora-Benevento 1-1, Tricase-Castrovillari 1-1.

CLASSIFICA: Catania 57, Messina 54, Benevento 51, Catanzaro 49, Turris 47, Sora  46, Cavese  45, L’AQUILA  43, Juveterranova  42, Giugliano 41, Castrovillari 41, Trapani 40, CHIETI 39, Tricase 39, Nardò 38, Frosinone 34,Casarano 27, Astrea   19,

Marcatori: 13 reti: Torino (Messina),  12 reti: Rizzioli (Turris), 11 reti: Marra (Benevento), Balestrieri (Sora), 10 reti: Marsich (Catanzaro), Campilongo (Giugliano), Capparella (Sora), 9 Reti: Marulla (Castrovillari), Federici (Frosinone),  De Carolis (Turris),

Nardò-CHIETI 1-0  (1-0)             Marcatore: Monaco (N) (R,13’pt).

NUOVA NARDO’: Della Torre, De Pascale, Salice,Coppola, Levanto, Maschio (Della Bona 1’st), D’Elia (Maurelli 13’st), Volturo, Vantaggiato, Monaco, Mitri (Nigro23’st). In panchina: Radunanza, Bucciarelli, Armonia, Di Corcia. All. Dario Levanto-Cosimo Leone.   Rosa giocatori: Barni.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini (D’Amico 30’st), Di Filippo (Battisti 30’pt), Cerqueti, Gabrieli, Carillo,   Marchegiani, Di Matteo (De Matteis 1’st), Grosso, Scarpa. In panchina: Gozzi, Fois, Andreotti, Martino. All. Pace.

ARBITRO: Cecotti di Udine.                  NOTE: spettatori 2.500 circa. Ammoniti: Gabrieli (C), Grosso (C), Levanto (N), Salice (N), Marchegiani (C), Monaco (N). Angoli: 4-3 per il CHIETI.

MAG  (16^di Rit): Benevento-Catanzaro  0-0, Castrovillari-Cavese  1-0, Catania-Juveterranova 1-1, CHIETI-Casarano 2-1, Frosinone-Nardò  0-1, Giugliano-Astrea 1-0, L’AQUILA-Tricase  1-0, Trapani-Sora 3-0, Turris-Messina  0-0.

<<DAL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO DI LUNEDI’ 10 MAGGIO 1999.

CHIETI-Casarano 2-1  (1-0)     Marcatori: Sparacio (CA) (44’pt), Scarpa (C) (R,12’st), Grosso (C) (14’st).

CHIETI: Musarra, Cerqueti, De Matteis (Zaccagnini 5’st), D’Amico, Battisti, Carillo, Terzaroli, Andreotti, (Guglielmino  7’st), Di Matteo (Sgherri  1’st), Grosso, Scarpa. In panchina: Gozzi, Fois, Martini, Martino. All. Pace.

CASARANO: Infanti, Zanotto, Portillo, Tommei, Marchetti, Siniscalco (Corbaglia 1’st), Taurino, Sardone(Iacone 30’st), Pasca (Costantini 30’st), Lo Polito, Sparacio. In panchina: Daba, Zaminga, Buccarello, Montanaro. All. Florimbi.

ARBITRO: Bernabini di Roma.    NOTE: spettatori  800 circa. Ammoniti: Lo Polito (CA), Cerqueti (C), Di Matteo (C), Taurino   (CA), Di Matteo (C) Angoli: 8-1   per il CHIETI.

Una vittoria sofferta ma meritata. Il Casarano va prima in vantaggio su rigore calciato da Sparaccio.Inutili pe proteste dei neroverdi.Ma il CHIETI pareggiava anch’esso su rigore  calciato da Scarpa e metteva il risultato al sicuro con una rete di Grosso.L’azione dalla destra di Terziroli e poi Cerqueti  favoriva l’arrivo di Grosso che concludeva.

 

16 MAG (17^di Rit e ultima  giornata):

Astrea-L’AQUILA  0-2, Casarano-Frosinone  4-0, Catanzaro-CHIETI 1-0, Cavese-Trapani 1-1, Juveterranova-Castrovillari 2-1, Messina-Benevento 1-0, Nardò-Giugliano 1-0, Sora-Turris  1-3, Tricase-Catania 1-1.

Catanzaro-CHIETI 1-0  (0-0)        Marcatore: Marsich (CA) (R,20’st).

CATANZARO: Cerreti, Safratello, Babuin, Di Bisceglia, Mariotto, Ciardiello, Nocera (Barruci 10’st), Bevo (Gaccione 40’st), Marsich, Selva (Morfù), Ascoli In panchina: Di Dio, Losacco, Battafarano, Marchesan. All. Paolucci.

CHIETI: Musarra (Gozzi 25’st), Zaccagnini, Battisti, D’Amico (Martini 44’st), Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Marchegiani, Scarpa, Grosso, Sgherri (Guglielmino 12’st). In panchina: Di Stefano, Lasorda, Fois, Martino. All. Pace.                     

ARBITRO: Feroni di Terni.  NOTE: spettatori  4.000 circa.         Espulso: Marchegiani (C), Grosso (C), Morfù (CA).  Ammoniti: Selva (CA), Ascoli (CA), Gabrieli (C), Carillo (C). Angoli: 8-7 per il CHIETI.

Il Catanzaro vince e accede ai play-off (però il Benevento è promosso in Serie C1), mentre il Chieti va al play-out. Un rigore di Marsich dà la vittoria ai calabresi, che difendono il risultato e colgono anche un palo. Da segnalare un palo anche del Chieti con Sgherri e poi l’uscita del portiere Musarra in barella sostituito da Gozzi. Quindi i neroverdi se la vedranno con il Casarano per la permanenza in Serie c2.

NELLO SPAREGGIO CON IL CASARANO, STAVOLTA IL CHIETI VINCE ENTRAMBI GLI INCONTRI

ANDATA   PLAYOUT -DOMENICA 30 MAG 1999: Casarano-CHIETI 1-2;     Frosinone-Tricase   1-1;

Casarano-CHIETI 1-2 (0-2)       Marcatori:  Scarpa (C) (1’pt), (34’pt), Sparacio (CA) (48’st).

RITORNO   PLAYOUT DOMENICA  6  GIU  1999:  CHIETI-Casarano 3-1;    Tricase-Frosinone 2-1 (Tricase si salva)

CHIETI-Casarano 3-1 (0-1) Marcatori: Sparacio (CA) (13’pt), Sgherri(C) (26’st), Scarpa (C) (28’st), Scarpa (C) (45’st).

CHIETI: Musarra (Gozzi 31’st), Zaccagnini, Battisti, D’Amico, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Cerqueti, Scarpa, Grosso (Guglielmino 13’st), Sgherri (Di Matteo 38’st). In panchina:Fois, Di Filippo, Martini, Martino.    All. Pace

CASARANO: Infanti, Zanotto, Sportillo, Fommei, La Spada, Siniscalco, Marcatti (Montanaro 5’st), Lopolito, Pasca, De Sio (Sardone 31’st), Sparacio. In panchina: Dapas, Perulli, Iacone, Zaninga, Taurino. All. Florimbi.

ARBITRO: Lambertini di Bologna. 

Note: spettatori 2.000 circa. Ammoniti: Gabrieli (C), Battisti (C), La Spada (CA),Sgherri (C), Scarpa (C).    Angoli: 8-3 per il CHIETI.

Per la vittoria sul Casarano è stata determinante la rete nel finale di partita di Scarpa. Il CHIETI si è trovato in svantaggio per una rete di Sparacio per cui i neroverdi sono stati costretti ad inseguire.Ma il pubblico incitava alla vittoria e la prova è stata che si è assiepata sui bordi del campo alla fine della partita.Il presidente portato in trionfo e sono iniziate le feste dei tifosi dopo la tensione dei giorni passati.La squadra ha giocato un ottimo incontro e tutti sono da elogiare.

Classifica 1998-99,

Catania,59, Messina,58, Catanzaro,53, Benevento,52, Turris,51, L’AQUILA,49, Sora,46, Cavese,46, Juveterranova,46, Trapani,44, Giugliano,44, Nardò,44, Castrovillari,44, CHIETI,42, Tricase,40, Frosinone,34, Casarano,30, Astrea,19,

Promosso:Catania

Ai Play-off= Messina, Catanzaro, Benevento,  Turris     Promosso in Serie C1=Benevento  

Ai Play-out=CHIETIi, Tricase, Frosinone, Casarano.      Retrocesse=Frosinone, Casarano.  

Retrocesso=Astrea.

ARBITRO: Bernabini di Roma.    NOTE: spettatori  800 circa. Ammoniti: Lo Polito (CA), Cerqueti (C), Di Matteo (C), Taurino (CA), Di Matteo (C) Angoli: 8-1   per il CHIETI.

Una vittoria sofferta ma meritata. Il Casarano va prima in vantaggio su rigore calciato da Sparaccio.Inutili pe proteste dei

neroverdi.Ma il CHIETI pareggiava anch’esso su rigore  calciato da Scarpa e metteva il risultato al sicuro con una rete di Grosso.L’azione dalla destra di Terziroli e poi Cerqueti  favoriva l’arrivo di Grosso che concludeva.

 

Promosso in Serie C1=Catania.  

Ai Play-off= Messina, Catanzaro, Benevento,  Turris  

Promosso in Serie C1=Benevento  

Ai Play-out=Chieti, Tricase,

Frosinone, Casarano.   Retrocesso=Frosinone, Casarano.   Retrocesso=Astrea.

SR C2- ANDATA   PLAYOUT -DOMENICA 30 MAG 1999: Casarano-CHIETI 1-2;     Frosinone-Tricase   1-1;

RISULTATI ANDATA  GARE   PLAYOFF (Domenica 30 Maggio): Turris-Messina 1-1; Benevento-Catanzaro 2-1.

Casarano-CHIETI 1-2 (0-2)          Marcatori:  Scarpa (C) (1’pt), (34’pt), Sparacio (CA) (48’st).

CASARANO: Infanti, Zanotto, Siniscalco, Fommei, Laspada, Marchetti (Sportillo), Taurino (Marcatti), Lopolito, Pasca (Sardone), De Sio, Sparacio. In panchina: Dapas, Perulli, Zaninga, Montanaro. All. Florimbi.

CHIETI: Musarra, Zaccagnini, Battisti, D’Amico (Andreotti 35’st), Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Cerqueti, Scarpa (Guglielmino 47’st), Grosso, Sgherri (Di Matteo 44’st). In panchina: Gozzi, Fois, Martini, Martino. All. Bruno Pace.

ARBITRO: Griselli di Livorno.  NOTE: Spettatori 1.200. Ammoniti: Marchetti (CA), Gabrieli e Battisti (C). Angoli: 9-1.

DOMENICA  6  GIU :<<DAL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO DI  LUNEDI’ 7 GIUGNO 1999

CHIETI-Casarano 3-1 (0-1) Marcatori: Sparacio (CA) (13’pt), Sgherri(C) (26’st), Scarpa (C) (28’st), Scarpa (C) (45’st)..

CHIETI: Musarra (Gozzi 31’st), Zaccagnini, Battisti, D’Amico, Gabrieli, Carillo, Terzaroli, Cerqueti, Scarpa, Grosso (Guglielmino 13’st), Sgherri (Di Matteo 38’st). In panchina:Fois, Di Filippo, Martini, Martino.    All. Pace

CASARANO: Infanti, Zanotto, Sportillo, Fommei, La Spada, Siniscalco, Marcatti (Montanaro 5’st), Lopolito, Pasca, De Sio  (Sardone 31’st), Sparacio. In panchina: Dapas, Perulli, Iacone, Zaninga, Taurino. All. Florimbi.

ARBITRO: Lambertini di Bologna. 

Note: spettatori 2.000 circa. Ammoniti: Gabrieli (C), Battisti (C), La Spada (CA),Sgherri (C), Scarpa (C).    Angoli: 8-3 per il CHIETI.

Per la vittoria sul Casarano è stato determinante la rete nel finale di partita di Scarpa.Il CHIETI si è trovato in svantaggio per una rete di Sparacio per cui i neroverdi sono stati costretti ad inseguire.Ma il pubblico incitava alla vittoria e la prova è stata che si è assiepata sui bordi del campo alla fine della partita.

NOTA DELL’AUTORE: In riferimento alle ultime frasi dell’amico Gino Di Tizio per le gare spareggi che il CHIETI ha sempre perse, indico nel capitolo “spareggi” tutte le gare per promozioni e retrocessione. Siccome il CHIETI “non ha mai vinto” deve ritenersi la giornata del 6 Giugno 1999 <<eccezionale>> per aver sfatato un vero tabù.  Le indicazioni sono state rese possibili anche per le notizie trasmessoci da Rocco Di Tizio attraverso la sua pubblicazione del 1987: “CHIETI Calcio, 1922-1987”.

Graduatoria finale marcatori: 24 reti: Torino(Messina,5 rig).  11 reti:Marra(Benevento,4 rigori), Marsich(Catanzaro,1 rig), Balestrieri(Sora), Rizzioli(Turris,3 rig). Poi con 10,9 e 8  reti altri giocatori, con 7 reti: Trocini(Castrovillari,1 rig), Sparacio(Casarano,1 rig), Spilli(Cavese), Scarpa(4 rig ) e Terzaroli del Chieti, Di Corcia(Nardò), Acampora(Turris,2 rig).  Con 4 reti:Sgherri(Chieti) ed altri. Con 2 reti: Di Matteo(Chieti) ed altri. Con 1 rete: Andreotti, De Cresce,De Matteis e Millesi(Chieti).

Per la promozione in Sr C1.Domenica 13 Giugno a Lecce: Messina-Benevento 1-2  (Dopo tempi supplementari)(Benevento promosso in Sr C1)

 

VOTI giocatori. (sono calcolate anche alcune partite di Coppa Italia)

 Per (sv) si intende partita giocata solo alcuni minuti senza possibilità di valutazione. Tra  parentesi rendimento e in grassetto oltre la sufficienza. Sottolineato il migliore.

17 presenze. Musarra 112(6,59).  

16 presenze. Terzaroli 108,5(6,78);   Gabrieli 106(6,63); Battisti 100,5(6,28). 

15 presenze. Carillo 96(6,40);  Marchegiani 95,5(6,37).        

14 presenze. Sgherri  89(6,36);   Andreotti 83,5(5,96).          

12 presenze. Zaccagnini 79(1 sv) (6,58);  De Matteis  73,5,(2 sv) (6,13); Di Matteo 72,5(6,04).               9 presenze. Scarpa  53(5,89).   8 presenze. Cerqueti 50(6,25);  De Cresce 46,5(5,81).Grosso  46,5 (1 sv)(6,64);  Guglielmino 42,5 (6,07)    .

5 presenze. Di Filippo  24(1 sv) (6,00).        3 presenze. D’Amico  20(6,67) .     

1 presenza. Fois (1 sv); Gozzi (1 sv);   Martini (3 sv);   Martino (1sv); Tremante (1 sv).

Giocatori, allenatori e direttori sportivi del campionato Sr A e Primavera(Prim) che sono stati nel Chieti.

Cagliari: Cavezzi, Salvori(All Prim).  Empoli: Chiappara, Porro G.   Juventus: Pezzotti(All in 2^).Lazio:  F. Torrisi(All Prim). Parma:Chiesa. Perugia:Negrisolo(prep port) Piacenza:Speranza  Sampdoria: Re(All Prim)    Udinese: Apolloni;Bedin.

 

CAMPIONATO 1998-99 SR B a 20 squadre: Verona 66, Torino 65, Reggina 64, Lecce 64(in Serie A), PESCARA 63, Atalanta 61, Brescia 56, Treviso 56, Napoli 51, Ravenna 51, Chievo 48, Genoa 46, Cesena 45, Monza 45, Ternana 45, Cosenza 43, Reggiana 41, F.Andria 40, Lucchese 37, Cremonese 20  (retrocesse in Serie C1)

Giocatori, allenatori e direttori sportivi del campionato Sr B che sono stati nel Chieti.

Brescia: Violini(prep. port)    Cesena: Pacini,Santoni(p), Tamburini   Chievo Verona: Giusti   Cremonese: Marotta    Genoa: Bolla     Monza:Negrisolo(prep.port) Padova:Ferrari Aggradi(DS), Zattarin PESCARA: De Canio(All), Di Toro, Garzelli(DG), Epifani, Lambertini    Ravenna: Tomei  Reggiana: Cherubini   Ternana: Tiberi G.     Treviso: Di Sarno(p)     Verona: Rajcic Triestina:Modesti

Giocatori, allenatori e direttori sportivi del campionato Sr C1 che sono stati nel Chieti.

Alzano: Conca F, Marotta, Romualdi   Ancona: Nocera    Arezzo: Cerqueti    Ascoli: Alfieri, Aquino, D’Anna, Gambadori, Mancinelli, Lauro, Porro G. ,Tiberi G.(All Prim)    Avellino: Piccioni W.  Carpi: Balugani(All)   Cesena:Santoni(p)   Fermana: D’Angelo, Di Salvatore    Foggia: Botticella(p), Epifani, Guarino,Nicodemo,Papa , Martire    Juve Stabia. Feola   Lecco: Gemmi  Livorno: Apolloni, Di Toro,Tiberi G.   Marsala 1912: Ingrosso   Montevarchi: Gola   Padova: Aggradi(DS), Suppa, Zattarin  Palermo: Fattizzo, Picconi   Pro Italia Galatina.: Barni   Saronno: Giometti  Savoia 1908: Mosca  Spal: Albieri, Gennari, Mosca   Vicenza:Tamburini, Balestrieri

Giocatori della formazione teatina con anzianità di presenze totali  in panchina  nel 1998-99: 29 giocatori  2 portieri.

Gozzi (P) 36, Martino 31, Tremante 14, Fois 10, D’Amico 9, Guglielmino 9, Bartoletti (P) 8, Martini 7, Simeone 6, Di Filippo 5, De Melis 4, Patricelli 4, Persia 3, Andreotti 2, Castagna 2, De Cresce 2, Gabrieli 2, Ranieri 2, Rocchio 2, Cerqueti 1, De Matteis 1, Di Stefano 1, Grosso 1, La Sorda 1, Marsili 1, Moroni 1, Scarpa Massimo 1, Stirpe 1, Ricci 3.   

Computate anche le partite di Coppa Italia e Playout.

Riscritto e aggiornato da Licio Esposito Il 12 settembre 2018 

In locandina foto delle squadra 1998-99, la didascalia è di Bergamoneroverde (gara di ritorno  play-out contro il Casarano,6 giugno 1999).