In primo piano


lenostrerubriche

Ciao a tutti cari amici, in vista delle vacanza Natalizie e causa sosta dei campionati, tracciamo un bilancio provvisorio delle realtà calcistiche giovanili più importanti della città. 

Possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti dei risultati fin qui ottenuti nelle categorie Giovanissimi, Allievi e Juniores dalle compagine impegnate sia nei tornei di calcio che di calcio a 5.

Partiamo con ordine: la Juniores Nazionale della Chieti Calcio continua il suo cammino più che soddisfacente nel girone F di categoria. Dopo 12 giornate infatti sono 24 i punti in classifica (7V, 3P, 2S) che valgono il ruolo di vice capolista alle spalle del Campobasso. Tuttavia inseguono ad un solo punto di distanza Matelica e Sambenedettese e a due la Fermana.  Sicuramente possiamo aspettarci dalla formazione neroverde un piazzamento utile per le fasi finali nazionali.

Per quanto riguarda invece la Juniores regionale D'Elite, il River comanda il girone B con 34 punti in 13 giornate incalzato dall'Acqua&Sapone. 

Il campionato Allievi regionali (girone B) vede terminare il River 4° a 30 punti e la Giovanile Chieti 8° a 24 punti. Questi piazzamenti permettono al River di qualificarsi per la fase finale regionale D'Elite mentre la Giovanile Chieti dovrà accontentarsi della seconda fase per le non qualificate. Rimarrà comunque un'impresa non facile per il River centrare la vittoria finale dove sembrano più favorite l'Acqua&Sapone e il San Nicolò.

Nei Giovanissimi Regionali (girone B) la musica è leggermente diversa: infatti è la Giovanile Chieti a terminare 4° a 31 punti seguita dal River 5° classificato a 29 punti. Entrambe centrano dunque la qualificazione alla fase finale D'Elite dove i pronostici sono sulla carta a favore di Poggio degli Ulivi e Renato Curi Angolana.

 

Per quanto riguarda il Calcio a 5 invece abbiamo nel campionato Juniores l'ES Chieti al comando della classifica insieme al Tombesi con 21 punti in 8 partite.

Negli Allievi invece c'è il Minerva al comando a pari punti con il Pescara C/5 a 22 punti in 8 partite. 

Nei Giovanissimi è ancora l'ES Chieti a detenere il primato cittadino con 13 punti che però gli permettono di rimanere a medio alta classifica ma non aspirare alla vittoria finale, che quasi sicuramente sarà dell'Acqua&Sapone a punteggio pieno.

Da Gennaio in poi i campionati si faranno più avvincenti e noi saremo senza dubbio qui a raccontarveli, sperando di poter vedere almeno una formazione teatina laurearsi campione d'Abruzzo come accaduto anche lo scorso anno. 

Un augurio di Buon Natale e Felice anno nuovo a tutti i tifosi neroverdi.

Campanilista Teatino

Condividi
Pin It